Rilassarsi in giardino: amaca o dondolo?

Il mercato immobiliare al giorno d’oggi somiglia già a duna vasca di squali, perché complicarsi la vita cercando una casa che abbia per forza il giardino? Nonostante in città sia quasi impossibile trovarne una con uno spazio esterno e che non costi un occhio della testa, se succede non dovete gettare via questa preziosa opportunità.

Il giardino è come un prolungamento della casa, quindi dovrete dedicargli uguali energie e risorse economiche, in modo da creare un ambiente soddisfacente e rilassante per te e la tua famiglia. In ogni giardino che si rispetti non può mancare un’area gioco se avete dei bambini, dei fiori colorati che mettano alla prova il vostro pollice verde e una zona con tavolo e sedie per organizzare pranzi in famiglia indimenticabili.

Come appena accennato, un’area relax in giardino è decisamente indispensabile per il tuo benessere, soprattutto perché non potrete fare a meno di un elemento speciale che ti dondoli, per fare una pennichella, leggere un buon libro in tutta tranquillità o ascoltare il tuo album preferito con le cuffiette nelle orecchie.

Esistono diversi complementi d’arredo che ti permettono di rilassarti dondolando, quindi in questo articolo li analizziamo tutti per aiutarti a trovare quello più adatto alle tue esigenze.

La classica amaca

Una scelta poco innovativa, ma che per qualche motivo rimane un sempreverde, quindi vale la pena prenderla in considerazione. L’amaca da giardino, che sia composta di tela o corde, è la scelta più classica per inserire nel proprio giardino un elemento dondolante, in modo da potersi rilassare senza troppi pensieri.

Nell’immaginario comune per avere un’amaca bisogna per forza disporre di due alberi a cui appenderla, ma pochi conoscono l’amaca con supporto, una versione di amaca dotata di una struttura in metallo o in legno che non necessita di un sostegno esterno.

Le amache sono disponibili in diverse dimensioni che si adattano a tutte le esigenze e al numero di componenti della famiglia, così che i tuoi bambini possano usarla anche contemporaneamente, senza litigare per i turni. La maggior parte dei brand infatti producono amache singole che possono quindi ospitare una sola persona, ma anche versioni XXL, comode per ospitare più adulti nello stesso momento.

Ideale per una pennichella dopo pranzo, l’amaca è generalmente confortevole, ma il livello vero e proprio di comodità dipende dalla qualità del tessuto e dalle dimensioni, quindi prestate attenzione al momento dell’acquisto, tenendo conto dello spazio che avete a disposizione.

La comodità del dondolo

Emblema del comfort, il dondolo da giardino è la soluzione perfetta per chi vuole gustarsi momenti di relax unici nelle belle giornate primaverili ed estive, sfruttando il proprio spazio esterno per fare una siesta o invitare gli amici, ma anche per far giocare i propri bambini.

Di dondoli da giardino ne esistono infiniti modelli anche molto diversi tra loro, per cui troverete sicuramente la versione che si adatta alle vostre necessità ma anche alle vostre tasche. Non abbiate paura di dover spendere varie centinaia di euro, perché molti brand producono dondolo da giardino di alta qualità ed economici allo stesso tempo.

Al momento della scelta del vostro dondolo da giardino dovrete prendere subito una decisione che riguarda il materiale della struttura: legno o metallo? Il dondolo in legno dona un effetto decisamente più naturale e spartano allo spazio, ma richiede anche una manutenzione precisa e puntuale per evitare che le assi marciscano. Per quanto riguarda i dondoli in metallo, regalano al vostro giardino eleganza e raffinatezza, oltre a permettervi di scegliere il colore che preferite in modo che sia abbinato al resto dell’arredamento da voi scelto.

Un altro aspetto da considerare per scegliere il vostro dondolo da giardino è ovviamente il numero di sedute disponibili, ma sarà una vostra scelta personale, da prendere in base al numero di componenti della famiglia che lo useranno maggiormente, specialmente se avete bambini che inviteranno gli amichetti per giocare in giardino.

Lascia un commento