Installazione e assistanza caldaie a Roma con Calored

Calored è un’azienda romana che si occupa di manutenzione, assistenza ed installazione di caldaie nella capitale. Presenti da 25 anni sul territorio possono fornire aiuto per qualsiasi problematica inerente il settore termoidraulico.

L’azienda ha profonda conoscenza di marchi come Beretta, Ferroli, Baxi, Ariston, Chaffoteaux, Riello, Rinnai, brand leader nella realizzazione di caldaie e scalda acqua a gas.

Effettua anche il servizio di bollino blu caldaie, obbligatorio a Roma come nel resto d’Italia. Tutte le caldaie alimentate a gas con potenza inferiore a 35 Kw devono infatti essere controllate con cadenza quadriennale da un operatore professionista e certificato. Previsto il controllo dei fumi, di eventuali perdite di gas e la pulizia del bruciatore. Il dpr 74 del 2013 è quello che disciplina la materia.

Calored interviene per problemi relativi alla caldaia in caso di :

  • bassa pressione dell’ acqua
  • perdite dell’ acqua sulle valvole della caldaia
  • mancata accensione della fiamma pilota
  • strani rumori provenienti dalla caldaia
  • accumulo di calcio nei tubi
  • termosifoni caldi parzialmente

In alcuni casi gli utenti possono intervenire anche da soli. E’ il caso della troppa o scarsa pressione dell’ acqua. Ogni caldaia è provvista di manometro che indica la pressione dell’ acqua. Normalmente dovrebbe essere compresa tra 1 e 1,5 bar. Se troppo bassa basta girare in senso antiorario la manopola, normalmente blu, che invia acqua alla caldaia. Quando il manometro si attesta ai suddetti valori su puo’ chiudere.

Se la pressione è troppo alta nel circuito di riscaldamento si può intervenire sui singoli termosifoni aprendo le valvole dei radiatori per far fuoriuscire acqua e aria dai radiatori. In quel caso la pressione nel circuito si equilibra nuovamente e la caldaia torna a funzionare in maniera efficiente.

Nel caso della fiamma pilota che non si accende potrebbe essere un problema di alimentazione. Molte caldaie hanno delle batterie per accendere la fiamma. Provare a vedere se tali batterie sono scariche. E’ il caso degli scalda acqua a gas, spesso alimentati da pile stilo. Se la caldaia è installata esternamente ci può essere il rischio che la pioggia bagni l’alloggiamento delle pile. Proteggere sempre la caldaia con una copertura.

Infine il problema della formazione del calcio: è molto sentito in alcune città dove la durezza dell’ acqua provoca la formazione di calcio che blocca il passaggio dell’ acqua nei tubi. Meglio installare un “addolcitore” che trattiene il calcio ed evita questa problematica aumentando la vita della caldaia stessa.

Lascia un commento