Presidente della società Qui! Group, l’imprenditore di Genova Gregorio Fogliani approfondisce ed analizza la diffusione del welfare aziendale all’interno del mercato nazionale.

Gregorio Fogliani: la diffusione del welfare aziendale in Italia

In seguito alle importanti novità introdotte in tema di welfare con la recente Legge di Stabilità, in Italia si registra un sempre più diffuso interesse da parte delle società ad intraprendere o potenziare i piani di welfare per i propri dipendenti. Per offrire una soluzione innovativa e di facile utilizzo, l’imprenditore di Genova, Gregorio Fogliani con la società Qui! Group ha introdotto sul mercato My Welfare: una piattaforma all’avanguardia progettata per offrire una gestione personalizzata e facilmente usufruibile dei flexible benefits. Realizzata per offrire soluzioni dedicate alle concrete esigenze dei dipendenti, questo progetto è stato strutturato secondo quanto contenuto nella Legge di Stabilità e nel successivo decreto attuativo. Questo importante servizio permette alle realtà interessate di usufruire di piani di welfare per i propri dipendenti con l’integrazione dei diversi servizi a valore aggiunto di Qui! Group. Una sinergia cosi strutturata permette alla società di risparmiare risorse e tempo nella gestione delle procedure amministrative. In merito a queste importanti novità, l’imprenditore Gregorio Fogliani evidenzia come questo nuovo regime fiscale sia una leva per la crescita dell’intero settore, per questo sempre più aziende hanno preso reale coscienza dei vantaggi e delle opportunità che ne derivano.

MyWelfare, l’applicazione per il welfare aziendale promossa da Gregorio Fogliani

Per offrire pieno supporto alle società in merito alla gestione dei piani di welfare per i propri dipendenti, Gregorio Fogliani, Presidente della società Qui! Group, con la controllata Welfare Company ha realizzato una piattaforma online, personalizzabile e user-friendly capace di gestire i flexible benefits secondo un modello innovativo di servizi integrati. Con la piattaforma MyWelfare, le società sono sollevate dall’onere di gestire procedure operative e di rendicontazione dei diversi servizi in oggetto, consentendo ai dipendenti di tenere costantemente aggiornato il proprio profilo personale in base all’utilizzo dei servizi e dei beni selezionati.


Share