Oggi sempre più piccolo-medie imprese o liberi professionisti decidono di essere presenti in rete.

I “piccolissimi” solitamente investono il budget solo nella realizzazione di un sito, sempre più spesso creato con CMS che danno la possibilità al cliente di apportare aggiornamenti in completa autonomia. Investono soltanto nel creare il sito (vetrina) sperando che questo si posizioni e aumenti di visibilità da solo.

I “piccoli e medio-piccoli” investono nella realizzazione o restyling del sito, in campagne pubblicitarie in Google, con budget giornalieri contenuti, in attività Seo e posizionamento siti web.

I “medi e medio-grandi”, avendo una conoscenza ampia dell’intero settore web marketing, decidono di ripartire il budget in attività differenti sul sito, come il restyling, ottimizzazione e posizionamento, Campagne advertising PPC sui motori di ricerca e su Facebook, attività di social media marketing e email-marketing.

Gran parte dei  Consumatori oramai prima di effettuare un  acquisto, in rete o di persona dal vivo, cerca informazioni tramite motori come Google o Bing e i Social media, sul bene che sono intenzionati ad  acquistare.

Un piano di web marketing, oggi, è essenziale per far conoscere e trovare la propria azienda e prodotti, e di conseguenza incrementare il proprio Business.

Da un investimento di web marketing tutti possono trarre vantaggio, ovviamente con un budget limitato il risultato sarà piccolo, proporzionato alla spesa. Esso è adatto sia per chi ha a disposizione un budget decisamente ridotto, sia per chi può permettersi di investire diverse migliaia di Euro.


Share