Imprenditore di consolidata esperienza nel settore finanziario, Fabio Bottari fonda nel 2011 Thorinvest S.r.l., una società che investe nelle piccole e medie imprese orientate a uno sviluppo economico a livello internazionale. Visita il suo profilo su Slideshare per avere maggiori informazioni.

Fabio Bottari, fondatore e partner di Thorinvest

 

Il percorso imprenditoriale di Fabio Bottari, fondatore di Thorinvest

Originario di Brescia, Fabio Bottari si laurea in Economia e Commercio e comincia una brillante carriera nel settore finanziario, arrivando a ricoprire incarichi di responsabilità in società di primo piano nel comparto degli investimenti. Nel 1993 è responsabile finanziario del gruppo immobiliare Finsibi S.p.A., occupandosi della gestione di partecipazioni societarie a breve e medio-lungo termine. Successivamente collabora con Finmatica S.p.A., operativa nell’ambito della tecnologia del software, e Krenergy S.p.A., che gestisce importanti operazioni finanziarie nel settore della Green Economy. Nel 2011 decide di avviare un progetto personale e fonda Thorinvest S.r.l. L’impegno, unito alla lungimiranza, portano Fabio Bottari alla creazione di una nuova società, Hydrobras Energia do Brasil Ltda, che mira a raggiungere la leadership nel settore energetico brasiliano attraverso la progettazione e la gestione di centrali idroelettriche. In ambito associativo ha fatto parte di YPO e Who’s Who International.

La partecipazione di Fabio Bottari al Lab delle idee

Sul profilo slideshare di Fabio Bottari è disponibile una presentazione del Lab delle idee, un’associazione che ha l’obiettivo di incidere con passione e ottimismo sulla società di oggi. Il gruppo organizza a cadenza mensile incontri con personaggi del mondo della politica, della cultura, dell’impresa, del giornalismo, della musica e dello sport. L’imprenditore bresciano ha partecipato a uno di questi eventi per parlare della sua esperienza professionale in Cina.

Vuoi avere maggiori informazioni sul percorso di Fabio Bottari? Visita il suo profilo Slideshare.


Share