Qualità di stampa e di contenuti, massima attenzione nei processi di rifinitura ed editing dei testi sono gli elementi che contribuiscono a far apprezzare sempre più al pubblico il nuovo brand Quantic Publishing, casa editrice astigiana nata da poco più di un anno che ha presentato ufficialmente il suo primo testo alla XXIII Fiera del Libro di Torino.


Le opere previste entro la fine del 2010 anticipano un sempre più vasto bacino d’utenza promettendo sinergie creative e innovazione, lontane dagli aspetti commerciali che governano troppo spesso il mercato editoriale. Quantic Publishing di Asti (http://www.quanticpublishing.com), ha aperto una nuova frontiera editoriale, offrendo ai lettori in modo dettagliato e preciso una voce fuori dal coro, con elaborati densi di acumi narrativi, i primi due volumi, figli di questa realtà editoriale giovane e anche un po’ irriverente si intitolano “Michael Jackson –l’agnello al macello” e “Danzando il sogno”, entrambi i volumi hanno lo scopo di regalare al lettore uno sguardo alternativo nei confronti di uno dei personaggi più criticati e allo stesso tempo apprezzati dal mondo intero, Michael Jackson. Invitiamo a leggere le pubblicazioni targate Quantic Publishing, volumi evolutivi e alternativi per scansare la noia e l’arbitrarietà della vita odierna.
Quantic Publishing di Igor Bragato
Fraz.Serravalle 224/A 14100 At
Press Office: 015-0156993
348-9801594


Share