Logo_vitalifeAlle porte del 2015, anno che sigla un ventennio di ricerca e sviluppo per il noto specialista austriaco della biorisonanza magnetica, l’azienda si rinnova annunciando la disponibilità di due nuovi dispositivi a corredo e supporto dei suoi noti sistemi per la rigenerazione ed il benessere cellulare.

VELDEN – Alle porte del 2015, anno che decreta la fine di un ventennio di successi per VITA LIFE, produttore europeo leader di sistemi per la biorisonanza magnetica, cromoterapia e stimolazione sonora, l’azienda si rinnova aggiungendo alla propria gamma di prodotti certificati e pluripremiati (R-System, vSystem e VITAhorse) due nuovi dispositivi che incrementano l’effetto di benessere nelle cellule, assicurando una perfetta armonizzazione con la biorisonanza magnetica sull’organismo.

Rispondendo concretamente alla domanda se natura e tecnologia sono un binomio possibile, i nuovi prodotti Acquaphi e Spin di VITA LIFE, segnano un primo passo nella concretizzazione del nuovo concetto di wellness su base cellulare che caratterizza le attività di ricerca e sviluppo dell’azienda.

Acquaphi di VITA-LIFE

Acquaphi di VITA LIFE

Acquaphi di VITA LIFE

Il nostro organismo è costituito per la maggior parte da molecole d’acqua. Tutte le forme di medicina, sia quelle antiche, sia quelle moderne, hanno da sempre dato grande valore alle proprietà dell’acqua: la qualità dell’acqua presente nelle nostre cellule né determina il livello energetico. Le più moderne ricerche hanno evidenziato come l’acqua in natura sia “strutturata” in gruppi di molecole (cluster) che si legano secondo regole precise in modo da favorire il corretto funzionamento di ogni nostra cellula. Con Acquaphi di VITA LIFE l’utente disporrà di un dispositivo capace di generare “acqua strutturata” allacciandolo alla normale rete idrica. All’interno di Acquaphi, l’acqua circola seguendo un percorso progettato per renderla simile a quella presente in natura. Acquaphi è privo di qualsiasi apparecchiatura elettrica o elettronica, quindi l’acqua non subisce nessuna alterazione di tipo elettromagnetico artificiale (elettrosmog). Oltre a ciò, una particolare miscela di minerali puri e leghe nobili, posta al suo interno, cancella gli effetti di “memoria”, vale a dire, tutte quelle alterazioni strutturali che la molecola d’acqua aveva memorizzato attraversando le varie elettropompe, necessarie a rilanciare l’acqua sino dentro alle abitazioni. Con Acquaphi, VITA LIFE garantisce un’acqua “viva” all’organismo nel modo più semplice ed efficace, riequilibrando le cellule dall’interno.

Spin di VITA LIFE

Spin di VITA LIFE

Spin di VITA LIFE

È ormai noto che il nostro organismo è continuamente permeato da fenomeni elettromagnetici che, interagendo direttamente con le nostre cellule, ne alterano le funzioni. Tali fenomeni sono generati da tutte le apparecchiature alimentate da elettricità o da accumulatori. Con il termine elettrosmog si definiscono i fenomeni elettromagnetici non ionizzanti (NIR) prodotti artificialmente. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) già nel 2001 ha certificato questo fenomeno collocandolo in “Classe 2b”. L’elettrosmog è quindi considerato un fattore “alterante” dei meccanismi biologici perché “possibile cancerogeno”. Basti pensare a quante apparecchiature elettriche e/o elettroniche utilizziamo ogni giorno o sono presenti attorno a noi, obbligando il nostro organismo a difendersi da campi elettromagnetici artificiali che minano l’equilibrio cellulare inficiando le nostre autodifese e riducendo la nostra energia vitale. Con Spin di VITA LIFE, l’azienda offre una soluzione innovativa ed efficace. Inserendola in una normale presa di corrente, il dispositivo sfrutta il filo di rame della rete elettrica contrastando l’elettrosmog presente ed abbattendo lo “stress” ossidativo che le nostre cellule subiscono, generando un effetto “comfort zone” nella nostra abitazione.


Share