L’Azienda Agricola Gulfi è presente alla edizione 2011 di Vinitaly per proporre i propri vini d’eccellenza, con l’orgoglio di rappresentare il legame alle proprie terre di origine pienamente valorizzate attraverso sia la cura dei prodotti vinicoli e agroalimentari offerti dall’azienda agricola e sia mediante l’offerta dell’incantevole Locanda Gulfi per vivere la pace e il relax tipica di quelle zone.


Vinitaly è la più grande fiera dedicata al settore vinicolo, con oltre 95 mila mq di area espositiva, 4 mila espositori, 153 mila operatori da tutto il mondo, 47 mila i visitatori esteri.

Dal 7 all’11 aprile, a Verona, cinque giorni di grandi eventi, degustazioni tecniche di vino e distillati, panoramiche sulle realtà vitivinicole italiane, un ricco programma convegnistico e workshop mirati all’incontro delle cantine espositrici con i buyers selezionati da Vinitaly in 60 diverse Nazioni.

L’Azienda Agricola Gulfi, così come tradizione, presenterà la propria selezione di prodotti vitivinicoli e agroalimentari, frutto della lavorazione della ricca terra di Sicilia.

Naturalmente la rassegna dei prodotti vinicoli proposti vedrà il Nero d’Avola come protagonista indiscusso. L’azienda Agricola Gulfi è infatti il maggiore produttore di Nero d’Avola in tutta Sicilia, ma non è tutto perché la sua produzione negli anni è stata pluripremiata e apprezzata da sommelier di fama mondiale come Luca Gardini e da istituzioni come Il Gambero Rosso.

La caratteristica della Azienda Agricola Gulfi è sempre stata quella di rispettare e valorizzare il proprio territorio di produzione, ad esempio mantenendo la coltivazione ad alberello: il sistema migliore per garantire la qualità dell’uva da vino, quasi impossibile da meccanizzare, molto costoso e sempre più difficile da attuare per mancanza di manodopera.

L’Azienda Agricola Gulfi, grazie alla propria passione e alla competenza, è riuscita nel tempo a trovare una soluzione che faccia convivere le qualità dell’alberello e la meccanizzazione di tutte le operazioni di coltivazione della vite, in modo da non alterare assolutamente il rapporto quantità d’uva/numero di ceppi per ettaro, che è indubbiamente sinonimo di qualità per l’uva da vino.

«L’attività della Azienda Agricola Gulfi, si è sempre caratterizzata per il grande rispetto dell’ambiente e del territorio siciliano» ha dichiarato il proprietario Vito Catania. «Per questo motivo abbiamo voluto condividere con i nostri ospiti la possibilità di soggiornare a Chiaramonte Gulfi insieme a noi per poterne apprezzare le bellezze, la pace e naturalmente i sapori. Abbiamo creato così un nuovo spazio accogliente: La Locanda Gulfi, una costruzione moderna, dotata di tutti i comfort, ma realizzata proprio per consentire agli ospiti di godersi al meglio il sapore del cibo e dei vini prodotti localmente».

E per rincarare la dose di utili consigli legati al propria terra di Sicilia, aggiunge: «Abbiamo ricevuto in prestito un territorio, che dobbiamo rispettare perché è il nostro futuro e il futuro dei nostri figli. Quello che ci hanno insegnato i nostri Padri dobbiamo trasmetterlo ai nostri eredi. Il territorio è il nostro capitale, lasciatoci in prestito, che non dobbiamo consumare, intaccare o peggio distruggere, ma altresì migliorare. Possiamo e dobbiamo goderne solo i frutti, con intelligenza e rispetto.»

Link: http://www.gulfi.it/weblocanda/locanda_chiaramonte.html


Share