Spirito di iniziativa e consapevolezza delle proprie potenzialità, sono queste le caratteristiche che inquadrano un business italiano di successo. Il nostro Paese ha indubbiamente alle spalle una tradizione, a livello di arte e di moda, che non ha uguali al mondo, attualmente però il made in Italy deve affrontare una concorrenza che fino a qualche tempo fa era sconosciuta, e cioè quella delle nuove potenze industriali che dall’oriente si fanno strada nei mercati della moda di tutto il mondo.

Ecco quindi che anche per l’industria dei gioielli made in Italy è giunto il momento di invertire la tendenza e di uscire cioè dai confini nazionali per promuovere la qualità, la classe e l’originalità che sono proprie solo del gioiello italiano.

Una società che ha deciso di mettersi in discussione, portando i propri prodotti nelle mostre di settore internazionali, è la fiera di Vicenza 2012, che quest’anno rinnova la propria presenza al JCK Show di Las Vegas, il più importante evento negli USA del settore orafo e di quello dei gioielli.

Lo show si svolgerà dal 1 al 4 Giugno 2012 presso il Convention Center del Mandalay Bay e come ogni anno è un vero e proprio evento mediatico, oltre che un riferimento per le tendenze del settore a livello mondiale; la Fiera di Vicenza in questo senso si configura come trés d’union tra le aziende italiane ed il JCK Las Vegas, allestendo anche per quest’anno uno spazio interamente dedicato alle aziende orafe italiane.

Il VicenzaOro Italian Club infatti è un concept corner totalmente italiano, collocato in posizione strategica fra i padiglioni Luxury ed il Plumb Club, che sarà costituito da 160 spazi, ovvero da moduli di 9 metri quadri e multipli; nel corso delle giornate del JCK show sarà messo a disposizione dei visitatori provenienti da tutto il mondo un Wine Corner and Food Tasting by Made in Vicenza, ideato per collegare alla promozione dell’eccellenza orafa italiana, anche la promozione delle specialità enogastronomiche dell’area di Vicenza e del Veneto.

In contemporanea all’evento “istituzionale” fieristico il 3 Giugno nella splendida spiaggia di Mandalay verrà organizzato un contest musicale, al quale i visitatori della fiera avranno libero accesso: ogni anno la baia ospita cantanti o gruppi musicali di fama internazionale, in grado di accostare la giusta dose di entertaining e di svago alle intense giornate delle fiere orafe. Quest’anno ad animare il JCK Rock the Beach sarà la band internazionale One Republic, diventata famosissima in Italia nel 2007, grazie al primo singolo che li ha lanciati sui mercati discografici internazionali “Apologize”; molto famosi anche altri singoli della band come “Good life” (2010), “Stop and Stare”(2008).

Al termine della performance live del gruppo americano, il divertimento al JCK Rock the Beach proseguirà poi con l’animazione della ex modella Eve Savail, oggi meglio conosciuta come DJ Evalicious, che suonerà fino a notte fonda i migliori pezzi degli anni ’80-’90 e contemporanei.

Per gli esperti del settore e per i visitatori della più grande fiera del gioiello degli Stati Uniti sarà quindi un’esperienza fuori dal comune, che in tipico stile stelle e strisce unirà la componente business a quella entertainment.

Articolo a cura di Serena Rigato

Prima Posizione Srl- multimedia


Share