La società Viaggiare SpA, leader nel settore turistico-ricettivo, è in procinto di quotarsi in Borsa.

È stato stabilito che il flottante, pari al 40% del capitale sociale, sarà di un importo nominale di circa 6 milioni di euro.

“La società – spiega il Presidente Carlo dell’Olmo – avrà una forchetta di prezzo molto ristretta tale da poter garantire una adeguata valutazione sulla convenienza dell’investimento.


Viaggiare SpA – spiega – è una matricola e quindi si stima un prezzo di collocamento più basso di 10-15% rispetto ai competitors con pari rapporto prezzo/utile. Inoltre, non avendo la società alcuna forma debitoria, i proventi del collocamento verranno utilizzati al fine di investire e crescere.
La data di quotazione – conclude – è prevista per maggio/giugno 2011 e lo Sponsor è Integrae sim spa”.

Eugenia Favaro Ufficio Stampa Viaggiare Spa

Roma, 31 marzo 2011

Dr. Amedeo Santoro
responsabile del progetto Carta Italiana del Turismo


Share