Var Group e Liberologico hanno presentato oggi,  nell’ambito della conferenza stampa organizzata presso dalla Provincia di Milano, una soluzione integrata per la gestione informatica delle concessioni stradali e delle autorizzazioni pubblicitarie. Un progetto che si sono aggiudicate vincendo, durante il 2011, la gara di appalto per la “REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO MEDIANTE TECNOLOGIA RFId DEI PROCEDIMENTI DI CONCESSIONE, AUTORIZZAZIONE E ALTRI DI COMPETENZA DEL SETTORE GESTIONE RETE STRADALE E MOBILITÀ CICLABILE” avvalendosi di PayPal per i servizi di pagamento online.

Tale progetto, permetterà a tutti di eliminare gli abusi in questo ambito grazie ad  una tecnologia basata sul sistema Rfid. Mediante un palmare collegato alla Centrale Operativa, l’addetto al controllo potrà verificare in real time la regolarità della concessione o autorizzazione. In caso di abuso, il sistema in dotazione permetterà di rilevare tutti gli elementi necessari alla stesura del verbale. Inoltre, l’utente sarà in grado di gestire la pratica in maniera semplice e veloce attraverso il proprio computer, senza recarsi negli uffici pubblici.

Nel dettaglio Var Group e Liberologico, hanno realizzato un sistema cloud di controllo e gestione, tramite software e RFID, dei processi di automazione delle pratiche di:

Concessione stradale per occupazioni temporanee (ponteggi ed altri) fino a 10 giorni

Concessione stradale per occupazioni temporanee (ponteggi ed altri) superiori a 10 giorni

Concessione stradale per opere viabilistiche e di urbanizzazione

Concessione stradale per realizzazione ed installazione di reti di telecomunicazioni – dorsali ed interventi di maggiore complessità

Concessione stradale per realizzazione ed installazione di reti di telecomunicazioni

Nulla osta per richiesta autorizzazione al posizionamento di mezzi pubblicitari

Nulla osta per richiesta autorizzazione al posizionamento di segnaletica industriale monofacciale

Proroga di autorizzazione

Richiesta autorizzazione al posizionamento di mezzi pubblicitari

Richiesta autorizzazione al posizionamento di segnaletica industriale monofacciale

Richiesta autorizzazione per integrazione-modifica

Richiesta autorizzazione per interventi in fascia di rispetto stradale

Richiesta concessione stradale per accessi ed occupazioni definitive

Richiesta concessione stradale per accesso a strade provinciali per innesti o lottizzazioni che richiedono particolari sistemazioni stradali

Richiesta concessione stradale per accesso a strade provinciali per innesti o lottizzazioni che NON richiedono particolari sistemazioni stradali

Richiesta concessione stradale per allacciamenti ed occupazioni con servizi di Rete (gasdotti, acquedotti, ecc.)

Richiesta concessione stradale per mantenimento accessi e modifiche aree distributori e serbatoi carburante

Richiesta concessione stradale per nuovo accesso distributori e serbatoi carburanti

La soluzione fornita alla Provincia di Milano, integrata con gli altri sistemi gestionali in uso presso l’ente, facilita sia le attività di back office, relative a tutto il ciclo di gestione delle pratiche di concessione, sia le attività lato front office attraverso le quali gli utenti finali richiedono le autorizzazioni, pagano i permessi e monitorano le proprie pratiche.

Le funzionalità della piattaforma sono completate da una ricca strumentazione hardware, tag RFID e palmari, destinata alle attività di controllo real time: ad ogni elemento fisico oggetto di concessione o di autorizzazione verrà, infatti, assegnato un RFID univoco che, letto da palmari, restituirà immediatamente i dati relativi alla concessione indicandone la legittimità o l’abuso e l’eventuale sanzione.

Adesso la Provincia di Milano invita le altre province ed anche i Comuni ad utilizzare la piattaforma che sarà messa a disposizione gratuitamente: un incentivo importante per diffondere su tutto il territorio la cultura della Smart City.


Share