Se volete scoprire perché questo porto incantevole dell’Isola d’Elba si chiama azzurro, basterà dare un’occhiata alle foto e alle immagini disponibili sul web; solo recandovi sul posto per una vacanza al mare però capirete davvero che non poteva esistere altro nome per definire quella che è una delle più belle città di questa meravigliosa isola dell’arcipelago toscano.

Porto Azzurro si trova sul litorale est dell’isola nel Golfo di Mola ed è certamente uno dei porti più famosi nonché più pittoreschi della zona. Il suo golfo è di un perenne colore azzurro intenso e attrae ogni anno una miriade di turisti italiani e stranieri, soprattutto francesi, inglesi e tedeschi. Questi vanno a popolare, durante la stagione estiva e fino al mese di ottobre, la cittadina che conta all’incirca 3500 abitanti.

Il panorama del porto turistico è uno dei più tipici che possiate trovare in una località di mare, pieno di imbarcazioni bianche ormeggiate e in bella mostra, che regalano alla città un’aria distinta e romantica.

Il centro città offre la possibilità di poter passeggiare e visitare monumenti e chiese tra le quali segnaliamo il Duomo, della Madonna del Carmine e la chiesa di San Giacomo Maggiore, in cui però non è possibile entrare perché situata all’interno dell’imponente Fortezza spagnola, dal 1800 Casa di Reclusione. Sulla collina che abbraccia il porto si potrà ammirare il Santuario spagnolo della Madonna del Monferrato.

Il centro cittadino di Porto Azzurro offre anche negozi in cui dilettarsi con lo shopping, locali, bar e ristoranti dove movimentare la vita notturna e tante bancarelle di artigiani che donano ad ogni serata un tocco di allegria e buonumore. Il punto di ritrovo è Piazza Matteotti (e il lungomare dove passeggiare): qui il Comune organizza durante tutta la stagione concerti e intrattenimenti di vario genere nonché spettacoli e rappresentazioni di tipo culturale e storico.

casa vacanze Elba

Porto Azzurro di per sé dispone di una piccola spiaggia. Nelle immediate vicinanze, per trascorrere ore di meritato relax al sole, si può scegliere la località Barbarossa che offre una bellissima spiaggia di ghiaia bianca e la possibilità di soggiornare  in hotel, in residence o in casa vacanze Elba per fare il pieno di spensieratezza.

Risalendo la costa verso Rio Marina si arriva a Reale, la cui spiaggia incantevole arriva fino a Terranera.

Il consiglio: arrivando in località Terranera spingetevi fino al famoso “Laghetto verde”: la balneazione è vietata per via delle acque dense e ricche di zolfo ma l’area è di grande interesse geologico per la sua origine minerale e potrete ammirare la caletta di sabbia nera che brilla grazie alla presenza di cristalli di ematite e pirite.


Share