E’ venuto a mancare Vitantonio Di Leo, 68 anni, cofondatore dell’azienda
“Di Leo Pietro Spa”, storica azienda che produce prodotti da forno, operante nell’area industriale Jesce di Matera.
Vitantonio Di Leo ha avuto il merito di saper valorizzare la sapienza artigianale del nonno Pietro, che aveva dato vita ad un antico panificio nella città di Altamura, in una realtà industriale innovativa, capace di conservare i valori della tradizione, coniugandoli con le caratteristiche di un processo produttivo industriale.


“La scomparsa dello zio Vitantonio – ha detto Pietro Di Leo, amministratore unico dell’azienda “Di Leo Pietro Spa” – per noi è la seconda grave perdita, dopo quella di mio padre Domenico avvenuta 10 anni fa, ma più in generale, per l’intera classe imprenditoriale.
Ci lascia in eredità una grande dedizione verso il lavoro, cui ha dedicato ogni energia fino all’ultimo. Ha sempre creduto nel futuro e nella possibilità di far crescere l’azienda e, attraverso essa, anche l’immagine di un territorio che ha sempre amato e che ha sempre ricambiato la sua fiducia”.


Share