Il 2011 è l’anno in cui si festeggia il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia. Già all’interno del Festival di Sanremo abbiamo assistito ad una puntata dedicata a questo argomento in cui duetti canori hanno rievocato le canzoni che hanno segnato il Paese.
Il tema dell’Unità d’Italia sarà quindi il motivo guida del Carnevale 2011, essendo stato scelto da uno dei carnevali più importanti: quello di Venezia.


Anche la pasticceria Bastianello che già avevamo visto alle prese con l’ambizioso progetto di rievocare la storia scolpendola nel cioccolato, si è unita alla celebrazione di questo tema con la creazione di una scena dove maschere famose e storiche si riuniscono rievocano l’Unità Risorgimentale.
Tra di esse a fianco ad Arlecchino, ve n’è una che indossa il tipico travestimento veneziano, composto da un mantello e dalla famosa maschera bianca, detta bauta, che veniva usata per rimanere nell’anonimato e permettersi qualsiasi tipo di trasgressione. In pasticceria troviamo inoltre, delle simpatiche maschere veneziane, sempre di cioccolato, con il tipico bastoncino per accostarle al viso e delle maschere a cofanetto di porcellana realizzate appositamente da un artigiano veneto contenenti delle gustose praline in cioccolato. Ideali per chi vuol fare un regalo originale. Per vedere la gallery delle foto basta collegarsi alla fan page della pasticceria Bastianello.


Share