Celebrare il battesimo di un bambino è un motivo di gioia indescrivibile, per festeggiare il nuovo arrivato si organizza una festa molto riservata e tranquilla per non turbare il piccolo e non sottoporlo a stress inutili. Allo stesso tempo però si cerca di condividere questa gioia enorme con i parenti e le persone care.
Per contraccambiare e ringraziare dei doni che gli invitati porgono al bambino, i genitori hanno il compito di trovare delle bomboniere di battesimo originali che siano capaci di trasmettere la gioia per la festa e allo stesso tempo ringraziare per aver scelto di trascorrere insieme una giornata lieta.
Sebbene possa sembrare banale, la scelta della bomboniera, è invece molto importante perché quel piccolo oggetto che gli invitati si portano a casa rappresenta il ringraziamento e la volontà di mostrare la propria gioia da parte dei genitori.

Quali Sono le Bomboniere di Battesimo Originali

Una regola vera e propria non esiste, la bomboniera può essere utile, economica, divertente e personalizzata. Insomma, chi più ne ha più ne metta! Solitamente le donne hanno più gusto, e soprattutto più pazienza degli uomini nel trovare l’oggetto più adatto per l’occasione. Quindi, maschietti, astenetevi dalla ricerca delle bomboniere, ma lasciate che se ne occupi lei.

Un consiglio importate è quello di evitare assolutamente ogni sorta di soprammobile che poi in fin dei conti finiscono da qualche parte dimenticati ad accumulare polvere negli anni, fino a quando non si decide di sbarazzarsene.

Il suggerimento migliore è quello di trovare degli oggetti che siano utili e abbiano quindi uno scopo. Per esempio oggetti di uso quotidiano come apribottiglie o portachiavi, ma anche cibo, come un bel vasetto di marmellata oppure miele. Se invece si vuole sorprendere davvero gli invitati con un gesto di grande generosità, allora niente è più indicato delle bomboniere solidali, che vanno a sostenere una causa importante, portando la gioia della festa molto più lontano.


Share