Concerto:

Venerdì 27 maggio, h. 20.30

Teatro Donizetti – Bergamo

Corteo:

Domenica 29 maggio, h. 9.30

da piazza Mercato delle Scarpe

 

Bergamo, 26 maggio 2016 Umiltà, generosità e spirito di solidarietà. Sono questi i valori alla base dei festeggiamenti per gli 80 anni di Avis Comunale Bergamo. Il compleanno importante di un’associazione che da sempre fa del dono e della condivisione la propria filosofia di vita: il dono anonimo e periodico di ciò che ognuno di noi ha di più prezioso: il sangue.

Avis Comunale Bergamo decide di festeggiare questo importante traguardo donando e condividendo con ogni singolo volontario due appuntamenti:

Venerdì 27 maggio alle 20.30 presso il Teatro Donizetti gli avisini bergamaschi potranno assistere gratuitamente il concerto «MUSICHE DA OSCAR», con la New Pop Orchestra diretta dal Maestro Alfredo Conti e la partecipazione del Violinista Christian Joseph Saccon e del Clarinettista Michele Chiametti. I biglietti potranno essere ritirati presso la segreteria di Avis Comunale Bergamo a Monterosso.

Domenica 29 maggio alle 9.30 Città Alta diventerà luogo di celebrazione con un corteo al quale prenderanno parte tutte le Avis cittadine e della provincia con i propri labari, che partendo da Piazza mercato delle scarpe giungerà alla Cattedrale di S. Alessandro dove alle 10.30 sarà celebrata, la S.S. Messa officiata da Mons. Davide Pelucchi, Vicario Generale della Diocesi di Bergamo. La manifestazione riprenderà poi dal Duomo al Chiostro di San Francesco per l’intervento del Presidente di Avis Comunale Bergamo con la presentazione del libro dedicato all’ottantesimo anniversario, frutto del lavoro di tesi della neolaureata Deborah Previtali.

«Un documento unico, un volume che ripercorre la storia di una delle Associazioni più attive d’Italia, voce di chi, da ottant’anni a questa parte, è convinto che donare sia il gesto più bello del mondo. La pubblicazione, infatti, si rivolge direttamente agli avisini bergamaschi, affinché anche le più giovani generazioni di donatori possano ricostruire la storia dell’Associazione e impegnarsi per rinnovare la mission di solidarietà di Avis» – sottolinea Roberto Guerini, presidente Avis Comunale Bergamo.

A impreziosire le celebrazioni, gli allestimenti floreali di Emiliano Amadei, fiorista di Azzano San Paolo.

Ancora una volta Avis comunale Bergamo si distingue con orgoglio, festeggiando i grandi numeri raggiunti nei suoi primi ottant’anni di vita: circa 3000 donatori, di cui 185 in più rispetto al 2014, con più di 6000 donazioni effettuate nel solo 2015. Un numero incredibile destinato ad una rapida crescita. Un grande numero composto da persone che dimostrano un grande cuore.

 

 

UFFICIO STAMPA AVIS COMUNALE BERGAMO

Claudia Rota: +39 348 5100463  –  claudia.rota@dscitalia.net


Share