Nella prossima tappa del Campionato Mondiale Superbike la sfida raddoppia: in pista e nel paddock show con le gare virtuali di SBK®X organizzate dal team di Danilo Soncini. I concorrenti guideranno la Ducati 1198 come Luca Scassa e i primi tre classificati saranno premiati da Dj Ringo. Il contributo per l’iscrizione sarà devoluto a favore di Operation Smile, la onlus che cura i bambini affetti da gravi malformazioni facciali.


Velocità, adrenalina, asfalto e… correre con la moto del Supersonic Racing Team a Misano. Sì, è proprio così, la squadra capitanata da Danilo Soncini non si accontenta delle emozioni in pista e il 26 giugno invita i suoi tifosi a vivere da protagonisti le emozioni del Campionato Mondiale Superbike con un torneo, un’ospite speciale e l’occasione di dare una mano a bambini meno fortunati.

Sabato 26 dalle 10 fino alle 18 i fan si sfideranno sul circuito virtuale di SBK®X , il videogame che fa vivere in prima persona le emozioni della pista. Nel paddock show ci saranno due postazioni gioco settate con Luca Scassa come pilota. Ogni partecipante “salirà” sulla Ducati 1198 e potrà effettuare 3 giri sul circuito di Misano.

I primi tre che otterranno il tempo migliore si aggiudicheranno i premi in palio: per il primo classificato c’è un casco Bell, replica Scassa e autografato da lui, una copia del videogioco e una felpa SBK®X; al secondo andrà una copia di SBK®X e la felpa SBK®X, al terzo il gioco.

A premiare questi campioni virtuali sul palco del Paddock show ci sarà Dj Ringo, che, quando non è impegnato nella direzione artistica della sua Virgin Radio, anche lui ama saltare su una due ruote e dare gas, come ad Assen nelle Triumph ParkinGO European Series.

Partecipare è semplicissimo: basta iscriversi direttamente al paddock show. L’iscrizione è a offerta a partire da una base minima di 5 euro, questo perché tutto il ricavato sarà devoluto all’associazione Operation Smile, la onlus che tratta chirurgicamente gravi malformazioni facciali nei più piccoli.
Come partner di Round Table, associazione che a sua volta da più di 50 anni lotta a favore dei più piccoli, Supersonic Racing Team ha conosciuto le attività svolte da Operation Smile e ha deciso dare il proprio personalissimo contributo per aiutare i meno fortunati.

In questo fine settimana da non perdere c’è anche una visita allo stand di lancio di RacingParts.it, il sito di e-commerce, nato dall’esperienza del Supersonic Racing Team, dove acquistare ricambi aftermarket.

Per maggiori informazioni sulle prossime gare del Supersonic Racing Team in Superbike, le performances di Luca Scassa in sella alla Ducati 1198 e degli altri piloti del SBK, vi aspettiamo al sito http://www.supersonicracingteam.com e sul gruppo di Facebook.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it


Share