Il tasso di riciclaggio della carta è aumentato del 2% nel 2013 al 49%, a seconda di EcoFolio. L’organizzazione ambientalista ha lanciato una campagna di sensibilizzazione con la pubblicazione dal titolo “Tutti i documenti vengono riciclati, poi risolvere tutti! “. Obiettivo: 55% di  carta riciclata del 2016. Un tasso che, se fosse il 75% (come in Germania nel 2012), creerebbe decine di migliaia di nuovi posti di lavoro locali.
Decine di migliaia di posti di lavoro nel volume di TRI!

“In diverse vite merita di vivere, non di carta per essere bruciato merita”, dice un documento che ha già vissuto quattro vite. La carta da giornale, è diventata directory, poi  romanzo e alla fine … “Vorrei finire in lettera d’amore e ringrazio tutti coloro che mi usano, è grazie a loro che ho potuto sperimentare tutte queste vite “, ha concluso nel video pubblicato da Ecofolio” ho vissuto così tante vite! Per la prima volta, dimostra una carta “. Un documento visto almeno 5 vite e altro ancora.

Ogni anno, un francese consuma 65 kg di carta, secondo Ecofolio e INSEE. L’organizzazione ambientalista dice che mettere nel cestino ogni settimana 5 pub e prospetto, o 4 lettere e 1 rivista, evita l’equivalente de:

Il consumo di 478 litri di acqua.
Il consumo di 2815 ore di energia.
Il viaggio in macchina di emissioni di CO2 di 55 km.

Volete calcolare i vantaggi del vostro tipo di gesto? Ecofolio fornisce una calcolatrice e ricorda che l’attività di riciclaggio della carta (produzione, selezione, raccolta, la preparazione della pasta)  in Francia da 130.000 posti di lavoro. Se il tasso di riciclaggio corrente è aumentato dal 49% al 75%, come in Germania, immaginiamo che decine di migliaia di posti di lavoro sarebbero creati. A condizione che fate la cosa giusta!


Share