M.S. Veronica Artioli Barozzi ha un piccolo negozio e abita poco fuori Perugia, nel suo tempo libero ama leggere autori classici e novità letterarie che recensisce nel suo blog.

M.S. Veronica Artioli Barozzi - Corriere dei libri

M.S. Veronica Artioli Barozzi, le passioni della blogger del Corriere dei libri

M.S. Veronica Artioli Barozzi abita poco fuori Perugia e la appassiona tutto ciò che è creativo e fantasioso, in particolare il decoupage, le decorazioni e il fai da te.
Amante della natura e della tranquillità, passa la maggior parte del suo tempo libero accoccolata davanti al camino della sua casa o in giardino a divorare testi, entrando a tal punto nelle storie da riuscire a raccontare fedelmente. Lavora in un piccolo negozio e, se dovesse fare un altro lavoro, sceglierebbe sicuramente di recensire le opere famose e i testi di nicchia, compresi quelli di Storia dell’Arte, che ha avuto modo di conoscere approfonditamente durante i suoi studi al Liceo Artistico. M.S. Veronica Artioli Barozzi ha deciso di condividere la sua passione letteraria scrivendo un blog nel quale commenta e racconta le sue opere preferite, i grandi classici, le novità e le anteprime; lo fa usando a volte uno stile descrittivo, altre più narrativo e altre ancora conciso ed essenziale, lasciando al lettore il piacere della scoperta.

Il blog di M.S. Veronica Artioli Barozzi presenta i migliori autori contemporanei

Nel Corriere dei Libri, il blog di M.S. Veronica Artioli Barozzi, l’autrice inserirà le recensioni di autori classici come Dostoevskij e opere di talenti dei giorni nostri come Jonathan Franzen, autore di Forte movimento e La libertà.
Nel blog trovano spazio grandi autori italiani contemporanei come Gianrico Carofiglio, artisti geniali come Friedrich Durrenmatt e indimenticabili autori giapponesi, tra i quali Banana Yoshimoto e Haruki Murakami.
Immerso tra libri che diventano film e racconti di suspense dal sapore cinematografico o teatrale, chi navigherà nel Corriere dei libri potrà viaggiare con l’immaginazione in tempi e spazi differenti e trovare poi rifugio nel rassicurante divano di casa, punto di partenza concreto di questo percorso immaginario, o nelle profondità della mente e, soprattutto, arricchire le proprie conoscenze sull’arte più semplice di tutte, la lettura.

Visitate il blog di M.S. Veronica Artioli Barozzi per scoprire i capolavori letterari degli autori italiani e contemporanei.


Share