Imparare il tedesco oggi è diventato indispensabile vuoi ricoprire ruoli di una certa importanza nelle aziende che operano a livello internazionale. Ecco perché prima di presentare il proprio curriculum occorre organizzarsi per studiare un corso di tedesco in Germania.

Che si tratti di un corso di breve durata o di una permanenza piú lunga, su www.esl.it scoprirai qual è il percorso di studi migliore per le tue esigenze. Mai come in questi ultimi mesi la Germania è stata tanto odiata e temuta dal resto d’Europa: nell’immaginario collettivo è solo quella potenza che detta le regole dell’economia dell’Unione Europea. Quello che molti non sanno è che è una terra accogliente e ricca di possibilità, soprattutto per i giovani. Esattamente come 50 anni fa, quando i nostri genitori sono partiti per cercare fortuna all’estero e l’hanno scelta come seconda patria. La maggior parte degli emigranti non ha piú fatto ritorno nel proprio Paese e oggi quella scelta sembra quanto mai azzeccata.

Tornando ai giorni nostri, cioè al momento di crisi piú nera che la generazione – cosiddetta – del terzo millennio abbia mai visto, c’è da dire che molti per sopravvivere accarezzano l’idea di un’alternativa lavorativa all’estero. La Germania, così come l’Inghilterra, è in vetta alla classifica di preferenze. Perché? Perché sembra essere proprio il paese ideale: gli stipendi medi sono alti e il costo della vita relativamente basso. Certo non è il paese delle meraviglie dove il lavoro – per un tedesco o per uno straniero che sia – si materializza in poco tempo, ma soprattutto i giovani hanno maggiori possibilità che in qualsiasi altro Paese d’Europa.

Ecco perché l’occasione di un viaggio studio in Germania diventa spesso e volentieri una prospettiva a medio e lungo termine. L’imperativo per tutti è: conoscere il tedesco, altrimenti puoi anche rimanere a casa tua. Nessun tedesco ti darà mai retta se non conosci la lingua e se non sei disposto almeno a presentarti di persona per un colloquio. Per scegliere tra le migliori scuole di lingue cerca maggiori informazioni su www.esl.it e studia insieme ai consulenti dell’agenzia la soluzione su misura per te. Loro si occuperanno del viaggio, della soluzione abitativa e ti metteranno persino in contatto con le aziende del territorio, aiutandoti anche a trovare un lavoro che ti permetta di sostenerti economicamente durante il tuo soggiorno linguistico.

Sono pochi i lavori che si possono fare se ancora non si conosce bene la lingua, ma camerieri per pub, ristoranti e birrerie sono sempre molto richiesti. Se poi vuoi vivere la Germania in modo diverso, visitandola in lungo e in largo conviene cercare un’occupazione che ti lasci del tempo libero per gustare ogni angolo di questa meravigliosa terra, ricca di storia, cultura, arte e tanta poesia.


Share