Importanti risultati per il Team Viessmann Italia anche nella gara sprint e in Coppa Italia con Pellegrino e Zorzi
Si è chiuso un fine settimana ricco di successi per gli atleti del Team Viessmann Italia, protagonisti di ottime prestazioni nelle gare dello scorso fine settimana.
Prima fra tutte la storica impresa siglata da Alessandro Pittin sulle nevi di Lillehammer (Norvegia). Il giovane friulano grazie a una spettacolare rimonta è passato dal 29° al 2° posto. L’atleta ha dovuto saltare praticamente su uno sci solo a causa della rottura di uno scarponcino e questo ha reso l’impresa ancora più incredibile. Pittin segna così un risultato di portata storica, il migliore mai raggiunto da un azzurro in questa disciplina.
Nelle altre gare di Coppa di Mondo, è tornato a mettersi in mostra anche Federico Pellegrino, nella seconda gara sprint di Düsseldorf, conclusa con un sesto posto, complice anche un fortunato ripescaggio.
Infine, nella terza tappa di Coppa Italia dello stesso giorno a Dobbiaco, buona prova anche per Cristian Zorzi , che ha chiuso la gara con un bel quinto posto; l’atleta ha ripreso da poco l’attività agonistica, confermando la sua presenza nel Team Viessmann Italia, dopo un periodo in cui ha rivestito il ruolo di tecnico del suo gruppo sportivo.
www.viessmann.it


Share