Dopo il successo riscosso in Italia da “Biennale Milano” con il patrocinio di Expo 2015 e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, arriva negli Stati Uniti una nuova straordinaria iniziativa artistica di calibro internazionale. Si terrà, infatti, a Miami Beach dall’1 al 6 Dicembre 2015, in concomitanza con la fiera Art Basel, “Miami meets Milano – International Art Exhibition” organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes, direttore di Promoter Arte, con il sostegno e il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Miami. La location scelta è il prestigioso Hotel Victor, situato sulla via principale della città, Ocean Drive.

“Miami meets Milano” si propone come ponte di collegamento tra queste due grandi città: da una parte Milano, il capoluogo della Lombardia, che ospita una delle sedi della nostra società, luogo cosmopolita per eccellenza, capitale della moda ed emblema dell’arte e della cultura; dall’altra parte Miami, l’area metropolitana più popolata della Florida, abitata da numerosi italiani e considerata come una location magica e unica.

Tramite l’esposizione delle opere di artisti sia storicizzati sia emergenti, provenienti dal territorio nazionale e dall’estero, la manifestazione vuole creare un punto d’incontro e condivisione a livello artistico-culturale tra due realtà apparentemente cosí lontane. Gino De Dominicis, Filippo De Pisis, Afro, Renato Guttuso, Antonio Canova, Eugenio Carmi, Marco Lodola, Alighiero Boetti, Carla Accardi, Pier Paolo Pasolini (nelle foto di Roberto Villa) sono solo alcuni dei nomi che saranno presenti in quest’iniziativa, per dar lustro e grande visibilità all’arte italiana, in questo periodo così colmo di turisti.

Il catalogo, edito Giorgio Mondadori, scritto in italiano e inglese, vedrà il contributo straordinario del critico d’arte Vittorio Sgarbi, del Vicepresidente della Fondazione Antonio Canova Renato Manera, di Josè Dalì (figlio del maestro del Surrealismo Salvador Dalì), dell’ex Console Generale Italiano Adolfo Barattolo, del Sindaco di Miami Philip Levine, del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, di un rappresentante del Consiglio dei Ministri e del trio lirico di fama mondiale “Il Volo”.


Share