Golfo Aranci si prepara al nuovo appuntamento con la pesca. Dal 29 al 31 agosto prossimo  si ripeterà i Figari  International Fishing Cup , organizzato dal Comune di Golfo Aranci ,e fortemente voluto dalla Giunta guidata dal sindaco Giuseppe Fasolino in collaborazione con la Great Event Sardinia di Carmelo Mereu.

Anche la terza edizione sarà ottima occasione per rinsaldare il gemellaggio che unisce la città Gallurese al più famoso e apprezzato Club del mondo ; il Club   Ernest Hemingway di Cuba, capace di accogliere i più affermati e famosi esperti di pesca del mondo . Proprio lo scorso mese di giugno si è svolta a Cuba, a La Avana, la 64° edizione di uno dei più antichi tornei di pesca. Ad ospitarlo il club, come tradizione vuole, l’ “Ernest Hemingway”,  Club nato  in onore dello scrittore nordamericano  legato visceralmente alla capitale cubana e  grande appassionato di pesca, che in quelle acque  non solo pescò , ma ebbe ispirazione per la stesura del suo capolavoro più noto ” il Vecchio e il mare “. La competizione sportiva si è tenuta dal 9 al 14 giugno scorso con partenza ed arrivo dalla  Marina  dedicata allo scrittore. E’ stato il Capitano Paolo Sala, responsabile  anche della gara Golfo Arancina a curare tutti i dettagli dell’evento . Durante l’incontro ha  rinnovato il  gemellaggio fra il Club e il Comune di Golfo Aranci con l’omaggio di una targa offerta al presidente del Club,Jose Escrich, da parte del Sindaco del  comune sardo Giuseppe Fasolino.

 Il Capitano Paolo Sala,oltre a rappresentare la parte sportiva della pesca presso il Comune sardo, è rappresentante della federazione internazionale IGFA con sede in USA nonché ideatore ed organizzatore del ”Grand Slam” che porta i suoi partecipanti a cimentarsi nel mondo degli “Hot Spot” della pesca nel mondo.                                                                                                                                                                              

All’edizione del Torneo Caraibico hanno partecipato 22 imbarcazioni in rappresentanza di Cuba,USA,Canada,Francia,Russia,SveziaSpagna,Messico,Bermuda,Porto Rico, Venezuela e Cayman.                                                                                                                                                      Il 10-11-13-14  giugno sono le giornate in cui si è pescato nelle acque prospicienti il litorale Avanero,  riportando abbondanti catture di pesci rostrati (Marlin Blu, Marlin Bianchi, Marlin Striati e Pesci Vela) a fine gara , come previsto dal regolamento  dopo la marcatura e le  foto di rito, sono stati liberati i 26 rostrati ,uniche catture riportate in banchina le Lampughe che avevano una classifica distinta.

 

 

 

Nelle giornate  del 10-11-13 si è pescato per otto ore mentre  durante l’ultima giornata , quella del 14 giugno i concorrenti hanno gareggiato per sole  sette ore e, a fine giornata, la premiazione  presso il locale “La Cova” attiguo al Club, ha preceduto la cena e l’atteso spettacolo  di musica tipica.  Ora appuntamento a Golfo Aranci dal  29 al 31 agosto prossimo con il Figari International Fishing Cup. 

Classifica finale del 64° Torneo della Pesca a Cuba-La Avana                                                                                                                         

1°Team CUBA 1 Jamanita  su imbarcazione” SANTY”;2°USA 1 imbarcazione ”ODDS and ENDS”;3°USA 2 imbarcazione”TAG AND RELASE”-Dorado(lampuga)più grande (40,5 lbs) catturata del team “SANTY”.

 

 

Classifica finale  del 2° Figari International Fishing Cup :

1) Reina del Mar

2)  Dada

3) Sara

 


Share