Solarpuff è una leggera e portatile lanterna LED fotovoltaica, creata da Alice Min Soo Chun, che è stata progettata per  rappresentare una valida soluzione economica off-grid di illuminazione per i paesi in via di sviluppo dove l’accesso all’elettricità è ancora limitato. Solarpuff può rappresentare anche una valida soluzione d’illuminazione durante situazioni di emergenza o di crisi. L’idea del progetto è nata dopo il terremoto del 2010 ad Haiti.

Solarpuff si estrae dalla borsetta, si gonfia soffiando come un palloncino e può dare luce per circa 10 ore.

 

La lanterna fotovoltaica è un cubo di PET ( materiale atossico e riciclabile),a cui è applicato un  modulo fotovoltaico su uno dei due lati che per essere ricaricato completamente deve essere esposto per 4-5 ore alla luce solare. La lampada si può sgonfiare e trasportare facilmente in uno zaino o borsa e all’occorrenza va gonfiata. Solarpuff si accende automaticamente grazie a un sensore di luce, per lo spegnimento invece c’è un tasto apposito.

 

Solarpuff è riciclabile ed eco-sostenibile sicura per la salute, galleggiante, leggera e una volta sostenuto il costo per l’acquisto non ha bisogno di nessun’altra spesa. Questa funzionalità ecologica, in  formato leggero e compatto rende Solarpuff una soluzione pratica ed economica per qualsiasi situazione d’urgenza in grande o piccola scala.


Share