Massima affidabilità di sistema e massime performance in qualunque condizione climatica: è questo il traguardo raggiunto da Baxi con i sistemi ibridi integrati. Ora la gamma di proposte di Baxi relative ai sistemi ibridi ad incasso CSI-i IN si amplia con il modello Solar. CSI-i IN Solar è stata progettata per fornire la soluzione migliore in abitazioni medio-piccole, nuove o sottoposte a ristrutturazioni importanti dell’esistente, dove l’efficienza e l’uso di fonti rinnovabili devono coniugarsi con spazi disponibili limitati.

Nel modello Solar, Baxi ha combinato tutte le funzionalità e le potenzialità del sistema ibrido Luna Platinum CSI-i con la versatilità del sistema ibrido ad incasso CSI-i IN: infatti, in uno spazio contenuto, il sistema sfrutta tutte e tre le fonti di energia (solare, elettrica con pompa di calore e gas con caldaia a condensazione) garantendo continuità di servizio grazie all’utilizzo efficiente della tecnologia più idonea e disponibile in un dato momento. CSI-i IN Solar è una soluzione composta da un modulo solare che, accoppiato alla caldaia Duo-tec Compact+ 24 GA, consente di sfruttare l’energia solare accumulata dal collettore solare per integrare il riscaldamento dell’acqua sanitaria. L’intero sistema si completa con una pompa di calore monoblocco inverter PBM-i+ da 6 o da 10 KW.

La novità di casa Baxi è il risultato degli importanti passi in avanti nella ricerca, per sfruttare al massimo le opportunità della nuova tecnologia e garantire il massimo dell’efficienza. L’azienda, fra i pionieri in questo ambito, ha sviluppato già nel 2010 l’approccio ibrido per assicurare le più eccellenti prestazioni delle caldaie, andando a utilizzare la fonte energetica più performante. Inoltre, le facili e veloci fasi di installazione e le dimensioni contenute ne consentono un pratico utilizzo.

Dati tecnici:

CSI-i IN Solar ha una potenza termica in sanitario di 24 KW, ampio campo di modulazione 1:7 e controllo automatico della combustione GAC (Gas Adaptive Control), pompa di circolazione impianto ad alta efficienza, bollitore sanitario in acciaio inox da 150 litri con isolamento grafitico, puffer di compensazione integrato da 30 lt per pompa di calore, sistema di caricamento automatico dell’impianto, modulo solare del tipo FWS (fresh water station) con scambiatore di calore a piastre, vaso espansione solare da 15 lt, regolazione temperatura dell’acqua sanitaria 35/60 °C, le dimensioni della cassa di contenimento del sistema mm 2200x950x350 (pompa esclusa), il sistema (pompa esclusa) ha un peso totale di Kg 175, capacità di produzione in continuo di acqua sanitaria fino a 13,8 l/min (∆T 25°C).

www.baxi.it


Share