(Con)correre al futuro sostenibile di Novara. Ecco perchè Billa è main sponsor della Stranovara (Novara, 22 settembre 2013), la manifestazione ciclo podistica promossa dal Comune di Novara e realizzata in collaborazione con UISP, Dj Running Team, Velo Club, gli Amici della Bici e i volontari novaresi, coordinati dall’Associazione Scorpio. Giunta ormai alla terza edizione, la Stranovara chiuderà infatti il calendario di iniziative implementato dalle istituzioni locali in occasione della settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16 ed il 22 settembre 2013), il progetto UE sviluppato per promuovere il trasporto urbano sostenibile e la riduzione dell’uso dell’automobile nelle città europee.

La questione ambientale non si pone più solo sul piano della responsabilità e dell’etica individuale, ma rappresenta un tema di grande importanza per tutte le forze sociali, istituzioni e operatori economici inclusi  che, per questa ragione, dovranno sempre più spesso collaborare. – Dichiara Rosanna Ungaro, direttore marketing & comunicazione di BillaEcco perché Billa è orgogliosamente accanto al comune di Novara in questa bella iniziativa per far riscoprire ai cittadini il piacere di vivere una mobilità en plain air, in linea con le indicazioni dell’UE che vedono, proprio nel sistematico ricorso a modalità ecocompatibili  di spostamento, un’importante leva per migliorare il bilancio energetico delle città e quindi una vita più sana e sicura per i cittadini”.

 

A partire da lunedì 9 e fino a venerdì 20 settembre, chiunque desideri iscriversi alla manifestazione potrà farlo recandosi –tra le varie alternative- presso tutti i punti vendita BILLA di Novara, dove sarà possibile opzionare anche uno del 1000 gilet tecnici offerti dall’insegna del Gruppo Rewe in occasione della “corsa cittadina”.

Ma il contributo fattivo di Billa alla buona riuscita della manifestazione non si esaurisce qui: non solo tutti i partecipanti (podisti e ciclisti) alla Stranovara dovranno presentarsi alle 8 di mattina del 22 settembre presso il supermercato di Largo Pastore per ritirare oltre ai pettorali, un simpatico omaggio, ed effettuare il riscaldamento motorio (a cura del centro Sportivo Alcarotti); ma durante la corsa, potranno anche contare sulle aree di ristoro appositamente allestite da Billa presso tutti i punti di vendita presenti nella città.

Per stimolare l’adesione alla manifestazione del più alto numero di cittadini, infine, Billa ha previsto la consegna di un cesto omaggio carico di prodotti a marchio, ai tre gruppi di iscritti più numerosi.


Share