Sin dalla sua fondazione il Gruppo Serenissima Ristorazione, guidato dall’imprenditore Mario Putin, sostiene importanti progetti sociali su tutto il territorio nazionale.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione alla manifestazione "Cosa bolle in pentola?"

In concomitanza con l’Esposizione Universale Expo Milano 2015, l’Istituto Comprensivo "Don Lorenzo Milani" di Civitavecchia ha organizzato la manifestazione "Cosa bolle in pentola?", la quale si inserisce all’interno del Progetto dell’Ampliamento dell’Offerta Formativa "Mangiare Sano", curato in collaborazione con la nutrizionista Dott.ssa Eva Davoli e finanziato dalla Fondazione CA.RI.CIV e patrocinato dal Comune di Civitavecchia. Dal 4 al 9 Maggio si terrà la fase conclusiva del progetto, all’interno del quale interverranno alcuni opinion leader del settore alimentare italiano. Per Serenissima Ristorazione interverranno: il Dott. Giovanni Cartolano, Direttore della sezione ristorazione scolastica e la Dott.ssa Maria Rosaria Napola, Assicuratore Qualità, entrambi impegnati all’interno del Gruppo, società leder nazionale guidata dall’imprenditore Mario Putin. Da diversi anni l’Istituto è impegnato nella promozione di una corretta educazione alimentare rivolta a tutti gli scolari e, cogliendo l’occasione di Expo 2015 incentrato proprio su tema dell’alimentazione, ha organizzato diverse giornate di attività, numerosi laboratori e mostre che permetteranno a tutti di affrontare un tema molto delicato come quello della corretta alimentazione.

Mario Putin
L’impegno sociale da sempre promosso da Serenissima Ristorazione

Il Gruppo Serenissima Ristorazione e il Presidente Mario Putin da sempre prestano una grande attenzione a tutte le tematiche relative alla responsabilità sociale e sono sempre in primo piano nel sostenere iniziative di sensibilizzazione relative al tema dello spreco del cibo, della corretta alimentazione e della ricerca scientifica, in particolare per quello che riguarda le fasce più deboli della società come i bambini. La società è inoltre iscritta all’interno del registro delle imprese impegnate nella responsabilità sociale e ha conseguito la certificazione SA 8000, relativa alla cosiddetta Social Accountability, introdotta per attestare e garantire a livello internazionale la correttezza e l’eticità di tutti i cicli produttivi utilizzati.


Per maggiori informazioni sul Gruppo Serenissima Ristorazione e sull’evento "Cosa bolle in pentola?" visita il sito dedicato.


Share