La Canadian Task Force on Preventive Health Care ha pubblicato il 22 novembre le nuove linee guida per lo screening del carcinoma della mammella nelle donne a medio rischio.

Non raccomandato lo screening di routine per le donne di età compresa tra 40 e 49 anni; esteso l’intervallo di controllo a 2-3 anni nella fascia 50-74 anni; bocciati l’esame clinico del seno di routine e l’autopalpazione nelle donne asintomatiche.

Continua a leggere sul blog di Nino Cartabellotta
http://www.ninocartabellotta.it/2011/11/screening-mammografico-la-rivoluzione-arriva-dal-canada/


Share