Antonello Sanna e SCM SIM S.p.A. ripartono, dopo la pausa estiva, con il Kick Off di Milano: leitmotiv, l’evoluzione Consulente all’interno del nuovo panorama finanziario.

Antonello Sanna - SCM Sim S.p.A.

SCM SIM S.p.A.: l’intervista in occasione del Kick Off

Nella suggestiva cornice di Santa Maria delle Grazie di Milano, nel mese di settembre, si è svolto il Kick Off di SCM SIM S.p.A., evento con il quale la società amministrata da Antonello Sanna ha dato avvio alla nuova stagione. Dopo il debutto di luglio scorso sul listino AIM di Borsa Italiana, SCM SIM S.p.A. è infatti pronta a ripartire con le attività. Tema dominante dell’Evento, il ruolo del Consulente finanziario e l’evoluzione di questa figura.
Dopo la nascita di numerose società Fee Only, durante gli anni Novanta negli Stati Uniti, nel decennio successivo si assiste alla tendenza verso un modello di Advisory. Il consulente finanziario del futuro deve dunque essere in grado di affrontare temi che vadano oltre la mera gestione del portafoglio finanziario, pianificando attentamente le strategie e aiutando una famiglia o un’impresa nei momenti cruciali. Per raggiungere tale obiettivo, il nuovo Consulente deve essere dotato anche di competenze non strettamente legate alla sua professione. Con l’aiuto dei suoi partner, SCM SIM S.p.A. lavora in questa direzione, valutando tutti i possibili sviluppi dei modelli del settore di competenza.

Caratteristiche di SCM SIM S.p.A., Multi-Family Office fondato da Antonello Sanna

Nata nel 2009 da un’iniziativa di Antonello Sanna, SCM SIM S.p.A. è una società di intermediazione mobiliare specializzata nell’offrire servizi legati al Private Banking e al Wealth Management. Configurata come un Multi-Family Office, SCM SIM è autorizzata alla Gestione di portafogli e Consulenza su investimenti senza detenzione, nemmeno temporanea, degli strumenti finanziari e della liquidità dei clienti, senza assunzione di rischi da parte della Società stessa. SCM SIM opera con procedure afferenti le disposizioni indicate dalla direttiva europea MIFID 2.
Presente su tutto il territorio nazionale, con uffici a Milano (sede principale), Verona, Bergamo, Roma e Latina, SCM SIM può contare, ad oggi, su trenta banker interni, che gestiscono un portafoglio di 500 clienti.
La società guidata da Antonello Sanna opera con un modello di consulenza “fee only” unico in Italia e può contare su un fatturato di circa 6 milioni di euro, con masse in gestione pari a 1 miliardo di euro.


Share