Il 30 agosto in provincia di Oristano, si festeggia Sant’Ignazio da Laconi, il Santo più venerato dell’isola, con manifestazioni religiose e testimonianza di fede che coinvolgono migliaia di persone provenienti da tutta la Sardegna.

Sant’Ignazio da Laconi è il Santo sardo più venerato dell’Isola e rappresenta uno degli eventi religiosi più importanti della Sardegna. I festeggiamenti in suo onore si tengono nel mese di agosto richiamando a Laconi oltre 70.000 visitatori. Per questo motivo il paese è considerato la “Piccola Assisi della Sardegna”.




La Festa di Sant’Ignazio
inserita nel calendario degli eventi a Oristano rappresenta uno dei momenti unici di fede e devozione e per circa una settimana giungono a Laconi pellegrini da ogni parte, per pregare nella casa natale del Santo, chiedere o ringraziare per la Sua intercessione, e per recarsi nella chiesa parrocchiale a Lui dedicata.

Il 30 agosto, si tiene la processione con le reliquie del Santo, provenienti dalla chiesa di Sant’Ignazio a Cagliari, a cui partecipano migliaia di fedeli, preceduti da cavalieri in costume e da numerosi gruppi folcloristici.

Durante la settimana si susseguono manifestazioni, con serate musicali, senza trascurare gli aspetti legati alle tradizioni sarde quali i “Cantadores a Ottava” e a chitarra, i cori a Tenores e Gruppi folk.

Tante le manifestazioni e gli eventi: mostre di pittura, scultura e fotografia, dei prodotti agroalimentari ed artigianali del territorio e altre iniziative di promozione turistica, con visite guidate verso i siti archeologici più importanti, come l’ormai noto Museo delle statue Menhir e il Parco Aymerich.

***
Sistema Turistico Locale «Eleonora D’Arborea»
presso Assessorato del Turismo della Provincia di Oristano
Piazza Eleonora n° 19 – 09170 Oristano –
Tel. +39 0783 36831 – Fax +39 0783 3683263
info@oristanowestsardinia.it

Responsabile comunicazione
Sebastiano Cubeddu
Marketing e Comuncazione
sebacub@gmail.com
349 8471844


Share