In occasione della 55° edizione del Salone del Mobile, la società di intermediazione aziendale, industriale ed immobiliare Cogefim S.r.l. approfondisce con commenti e recensioni il settore dedicato all’arredamento e al complemento d’arredo.

Cogefim e gli approfondimenti e recensioni sui dati registrati alla Fiera del Mobile 2016

Il Salone internazionale del Mobile, unitosi al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, si configura ormai da tempo come fondamentale appuntamento annuale dedicato alle proposte per l’arredo domestico a 360° gradi, con particolare attenzione verso le tipologie e gli stile che detteranno la tendenza di domani. Svolta presso fieramilano dal 12 al 17 aprile, l’edizione 2016 ha raggiunto e superato ogni record precedentemente stabilito. Sulla scia dell’EXPO, la 55° edizione del Salone del Mobile ha visto la presenza di oltre 2400 espositori internazionali, con un afflusso di visitatori stimato a circa 413mila. Confermato anche dalle recensioni di Cogefim, questi importanti traguardi erano già auspicabili fin dalla vigilia, quando l’incremento di un punto percentuale dei consumi interni sul settore dell’arredamento faceva già intravedere un’inversione di tendenza. Oltre ai dati riscontrati, Cogefim ha approfondito le opinioni e recensioni degli operatori che vedono in questi segnali di fiducia un traino anche per la ripresa dell’intera economia italiana.

Cogefim: realtà di intermediazione con opinioni e approfondimenti sui principali avvenimenti economici

Cogefim è oggi una tra le principali realtà di consulenza attiva nella compravendita aziendale, joint venture, partnership, cessioni e rilievi aziendali. Grazie ad oltre trent’anni di esperienza maturati nel settore, la società è in grado di offrire ai propri clienti pieno supporto nella gestione di procedure tecniche, burocratiche e giuridiche. Con approfondimenti e recensioni, Cogefim si contraddistingue anche per il continuo monitoraggio dei principali mercati di interesse, al fine di fornire ai clienti stime ed analisi precise inerenti al reale valore della società in esame e il reale posizionamento nel mercato. Questa attività permette alle aziende coinvolte di mantenere inalterati gli obiettivi prefissati, nonché i rapporti maturati con tutti gli stakeholder presenti.


Share