La vacanza in Salento è una delle mode vacanziere più apprezzate degli ultimi anni, garantisce fascino paesaggistico, coste straordinarie, attrazioni notturne e attrazioni storico – culturali. Parlare di “vacanza in Salento” è però un’abitudine che in realtà non chiarisce molto sul vostro itinerario e i vostri programmi. Vacanza in Salento può indicare un soggiorno tra le spiagge, le discoteche e i vari posti incantevoli come un’esperienza all’insegna dell’arte barocca del capoluogo, o come ancora un viaggio in stile luna di miele tra le viuzze senza tempo di Lecce. O ancora si può intendere un soggiorno in appartamento, un più comodo b&b sul mare tra le spiagge a Pescoluse o presso un agriturismo nel quale approfondire l’aspetto rurale e genuino della zona. La verità è che sono tutte possibilità che la provincia più orientale d’Italia propone e sono tutte egualmente rappresentative del posto e simbolo di eccellenza territoriale che insieme concorrono a creare quel mastodontico sistema socioculturale denominato, genericamente, Salento.

Resta da capire quale tipo di percorso è quello che fa per voi, quale vi caratterizza di più. Non esiste la scelta migliore in assoluto ma esiste quella più adatta a voi. Molto dipende da quanto volete spendere, dal tipo di compagnia, dal mezzo che avete a disposizione; però non dovete preoccuparvi, c’è la soluzione ideale per ognuno di voi e non dovete escludere a priori la possibilità di un viaggio che riesca a conciliare tutti gli aspetti del luogo. Tipicità, arte, divertimento, mare, natura, musica sono le eccellenze prioritarie che identificano il posto e su tutta la costa le alternative certamente non latitano. Potreste tranquillamente puntare sul fattore “offerta last-minute” senza paura di sbagliare perché su tutta la costa non c’è località che non meriti di essere conosciuta; potreste scegliere un approccio alternativo e rifugiarvi in una soluzione in un clima agreste, tra riscoperta culinaria e suggestioni di campagna; oppure potete pianificare un percorso in ogni dettaglio, badando bene di includere nell’itinerario una visita a Lecce (se non decidete di soggiornarvi), un’esplorazione su almeno una località per costa .


Share