E’ sempre più vicina la data di esordio di Erboristeria, il convegno espositivo organizzato da Senaf e dedicato esclusivamente all’aggiornamento tecnico per gli addetti ai lavori, che si terrà presso il Centro Congressi Palacassa, a Parma, sabato 24 e domenica 25 settembre 2011.

La grande attesa degli addetti ai lavori trova ulteriore giustificazione nei nomi di primo piano che contribuiranno all’implementazione dell’offerta formativa e di aggiornamento (al momento infatti hanno confermato la propria adesione all’iniziativa Barbara Asprea, Alberto Bianchi, Antonio Bianchi, Stefano Bona, Andrea Bovero, Brigo Bruno, Gianni D’Agostinis, Stefania Dalfrà, Fabio Firenzuoli, Luigi Giannelli, Costanza Giunti, Barbara Gulminelli, Antonio Lunardi, Giulio Cesare Pacenti, Giulia Penazzi, Anna Piovan, Luisa Pistelli, Andrea Primavera, Gabriella Sandrini, Marco Valussi, Paolo Vintani e Mario Zappaterra), con un calendario articolato in 100 workshop che tratteranno di erbe medicinali, preparazioni (e il loro uso), nutrizione, integratori (e il loro utilizzo), cosmesi, preparati (e il loro impiego), coltivazione trasformazione e conservazione delle piante medicinali, fiori di Bach. Tutte tematiche che ogni giorno l’erborista deve affrontare con il proprio cliente.


Tra i meriti dell’evento, c’è infatti l’approccio “olistico” che riesce a coniugare istanze pratiche ad approfondimenti teorici coinvolgendo l’intera filiera che ruota attorno al settore erboristico, un bacino che raccoglie 15mila operatori –impiegati sia nei punti vendita sia nelle aziende- presenti sull’intero territorio nazionale.

“In un momento in cui il consumatore dimostra una particolare sensibilità ai prodotti erboristici e naturali, ma si rivela pure particolarmente esigente e volubile, è molto importante seguire l’evoluzione del mercato e coglierne le nuove abitudini di consumo e le tendenze emergenti . In questo senso il Convegno Espositivo Erboristico può rivelarsi un’opportunità di informazione, scambio e confronto tra i vari addetti del settore, da cui trarre valide considerazioni. “Dichiara Paolo Tramonti Amministratore unico di Bios Line

A dare ulteriore prestigio all’appuntamento, accanto alla partecipazione dei migliori esperti, professori universitari, ricercatori e medici nell’ambito dell’offerta formativa, si segnala il patrocinio accordato dalle più importanti realtà associative del settore: CNA Erbe, Confartigianato Imprese e Feder Salus .


Share