Le mansioni e le cariche ricoperte dalla dottoressa Marcella Marletta nel corso della propria carriera, dalla Laurea in Medicina e Chirurgia ai vertici del Ministero della Salute.

Marcella Marletta, dirigente ministeriale

Primi passi professionali nella carriera di Marcella Marletta

La dottoressa Marcella Marletta inizia la propria carriera professionale nel 1982, a seguito del conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma e della specializzazione in oftalmologia. Vinto un concorso pubblico, accede alle fila del Ministero della Sanità, dove inizialmente viene incaricata di seguire i risvolti internazionali delle questioni sanitarie. Nel 1984 ottiene l’incarico di Direttore Generale del Servizio Farmaceutico, che prevede mansioni di valutazione in relazione alle sperimentazioni cliniche dei farmaci, oltre che di farmacovigilanza. Riceve, in seguito, la carica di Vice Consigliere Ministeriale, presso la Direzione Generale dell’Igiene pubblica, incarico al quale segue quello di Direttore della Divisione II all’interno dell’Ex Direzione generale degli ospedali del Ministero della Sanità, dove viene incaricata di supervisionare i casi di emergenza e di maxi emergenza. Il percorso della dottoressa Marcella Marletta prosegue toccando le ulteriori tappe relative alla Direzione dell’Ufficio Dispositivi Medici (1997) e alla Direzione dell’Ufficio dei Prodotti Sanitari della Direzione Generale farmaci e dispositivi medici del Ministero della Salute (2004).

Marcella Marletta: gli incarichi recenti

Alla dottoressa Marcella Marletta viene conferito l’attuale titolo di Direttore Generale della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico all’interno del Ministero della Salute nel 2011. Grazie a tale incarico, diviene responsabile di ognuna delle attività in riferimento ai presidi medico-chirurgici, ai dispositivi medici, ai prodotti di natura estetica come cosmetici ed apparecchiature elettroniche. Il ruolo istituzionale non si rivela, però, l’unico svolto da Marcella Marletta, la quale copre posizioni presidenziali per differenti Commissioni tecniche, oltre a prendere parte a Comitati Etici. Attiva in ambito internazionale, svolge l’incarico di delegato a Bruxelles in relazione alle iniziative di natura comunitaria, per realtà come MDEG, MSOG e CTEG, oltre a quello di Autorità Competente e Italian Focal Point in materia di Health Technology Assessment (HTA). Fa inoltre parte del Consiglio Nazionale Anticontraffazione, oltre a praticare la professione di Docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli”, per la cattedra di Legislazione Cosmetologia.

Visita il profilo H2Biz della dottoressa Marcella Marletta per avere maggiori informazioni sul suo percorso professionale.


Share