A Chicago, nel corso dell’appuntamento annuale organizzato da Rockwell Automation, le aziende avranno l’opportunità di scoprire come accelerare le performance industriali attraverso la Connected Enterprise.

Milano, 16 settembre 2015 — Il mondo manifatturiero e della produzione è soggetto a una serie di cambiamenti senza precedenti legati alla convergenza dell’ information technology (IT) e dell’operation technology (OT) e all’emergere di tecnologie moderne associate all’ Internet delle cose. Obiettivo di questa edizione di Automation Fair è offrire ai partecipanti l’opportunità di aggiornarsi sulle ultime novità in tema di soluzioni, prodotti e servizi offerti da Rockwell Automation a supporto della Connected Enterprise.

Organizzata da Rockwell Automation e dai membri del suo programma PartnerNetwork, a Chicago nelle giornate del 18 e 19 novembre 2015, Automation Fair è l’occasione per scoprire le più recenti innovazioni in termini di strumenti, tecnologie, servizi e soluzioni che possono aiutare a guidare profondi cambiamenti nell’intero ciclo di vita degli investimenti nell’automazione.

“Aiutare i nostri clienti a raggiungere una maggiore produttività e aumentare la competitività globale attraverso la Connected Enterprise è ciò che prediligiamo fare e rappresenta per noi una priorità assoluta”, afferma Keith D. Nosbusch , presidente e CEO Rockwell Automation. “L’edizione 2015 di Automation Fair aiuterà i partecipanti a comprendere e ad applicare le più attuali soluzioni di automazione industriale e di informazione alle macchine, agli impianti e alla produzione e a trarre il massimo vantaggio dalla convergenza di IT e OT”.

Più di 100 espositori saranno presenti alla manifestazione di quest’anno e, con i partecipanti agli end user meeting, ai laboratori pratici, alle sessioni tecniche e a quelle dimostrative, popoleranno l’intera ala ovest del McCormick Place di Chicago. Le aziende potranno sperimentare prodotti e tecnologie Rockwell Automation nei 19 laboratori pratici e partecipare alle 91 sessioni tecniche. Nel corso di 9 forum dedicati a specifiche industry, clienti e aziende leader di mercato condivideranno le best practice relative ai seguenti settori e segmenti di mercato: automotive, chimico, food&beverage, costruttori globali di macchine e attrezzature (OEM), life science, oil&gas, metalli, energia e potenza, trattamento acque reflue.

La settimana prenderà il via con l’appuntamento annuale con il Process Solutions User Group (PSUG) nelle giornate di lunedì e martedì, Automation Perspective invece, il consueto incontro con media globali, è in calendario per martedì mattina.

PSUG riunirà oltre 800 responsabili delle operation, dell’IT e dell’ingegneria che operano nell’industria di processo e che condivideranno con i loro pari, best practice ed esperienze, con beneficio reciproco. L’evento prevede più di 30 laboratori pratici e sessioni tecniche così come le testimonianze di oltre 25 clienti. Ai partecipanti verrà chiesto di fornire un feedback che contribuirà a orientare le priorità di sviluppo e la roadmap del sistema di controllo distribuito di processo PlantPAx di Rockwell Automation.

Nel corso di Automation Perspective l’azienda fornirà ai rappresentanti della stampa mondiale e agli analisti di settore, un aggiornamento sui trend più attuali e una panoramica sul futuro dell’automazione. Nel corso dell’evento sono previsti anche dei panel e dei keynote speech a cura di alcuni dirigenti di Rockwell Automation e di aziende leader a livello mondiale, a illustrazione di progressi, sfide e successi nella creazione di strategie legate al tema della convergenza.

Le registrazioni per l’edizione 2015 di Automation Fair, di PSUG e del Forum Globale per la stampa, Automation Perspectives sono aperte.

A proposito del Rockwell Automation PartnerNetwork Program
Il programma di Rockwell Automation PartnerNetwork offre ai produttori a livello mondiale l’accesso ad una rete di collaborazione tra aziende concentrate sullo sviluppo, implementazione e supporto di soluzioni best-in-breed che mirano a raggiungere l’ottimizzazione a livello di impianto, a migliorare le prestazioni della macchina e a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità.

A proposito di Rockwell Automation
Rockwell Automation, (NYSE: ROK), è leader mondiale nella fornitura soluzioni per l’automazione, per il controllo e per l’IT che aiutano i produttori a ottenere vantaggio competitivo nel proprio business in modo sostenibile. Con sede a Milwaukee, Wisconsin, USA, la società impiega circa 22.500 dipendenti e serve clienti in più di 80 paesi.

Per informazioni stampa:
Rockwell Automation
Laura Scandone
Field Marketing Specialist – Italian Region

Mail: lscandone@ra.rockwell.com

Mariateresa Rubino
Communications Consultant
Tel. + 39 389 4573163
Mail mariateresarubinosilvani@gmail.com

Automation Fair, LISTEN. THINK. SOLVE., PartnerNetwork and PlantPAx are trademarks of Rockwell Automation Inc.


Share