RMail: L’evoluzione dell’e-mail

Schermata 2016-06-14 alle 14.57.00

L’azienda italiana Francopost e la svizzera FRAMA AG, hanno da poco introdotto sui mercati europei RMail, il nuovo servizio di posta elettronica registrata e crittografabile.

RMail è una nuova forma di posta elettronica evoluta, con oltre 50 brevetti registrati in 22 paesi, che ti permette di avere sicurezza, privacy e ottenere una certificazione legale sugli invii quotidiani.

Schermata 2016-06-14 alle 14.49.05

Con RMail si può:

Certificare invio, ricevuta e contenuto delle e-mail tramite ricevuta di ritorno (Registered Receipt)
Crittografare le e-mail ed eventuali allegati (Encrypt)
Firmare digitalmente contratti o documenti (e-signature)
Inviare e-mail di grandi dimensioni (Large Mail) con un solo click

Un semplice plugin consentirà di decidere se inviare una normale email o se utilizzare le varie opzioni che propone RMail.

A differenza della PEC, RMail può essere inviata a qualsiasi casella di posta elettronica in Italia e all’estero, e non richiede l’installazione di alcun software.

RMail può essere utilizzato anche tramite web o scaricando una app per tablet e smartphone.

Per scaricare il catalogo e le foto https://www.dropbox.com/sh/kp8m9g6j06xdi5y/AABRNaMiMZd7m1ew3iKoKCava?dl=0

Per ulteriori informazioni:

Francopost srl

Micol Schulte

tel. 0231828752

m.schulte@francopost.it

Ufficio stampa

Blu Wom Milano srl

Responsabile: Patrizia Fabretti

02 87384640

p.fabretti@bluwom-milano.com


Share