23 giugno 2010 – Riattivate le corse per il Golfo di Napoli, Salerno e il Cilento.


metrò del mare

Dal 19 luglio il metrò del mare è attivo con le seguenti 4 linee:
Napoli-Costiere: Napoli (molo Beverello/molo Mergellina) – Vico Equense/Seiano – Piano di Sorrento – Sorrento – Positano – Amalfi.
Salerno-Napoli: Salerno – Minori – Amalfi – Positano – Sorrento – Vico Equense/Seiano – Torre Annunziata – Torre del Greco – Napoli Mergellina – Pozzuoli.
Due Golfi : Napoli Beverello – Ercolano – Sorrento – Positano – Amalfi – Salerno.
Campi Flegrei-Costiere: Pozzuoli –  Napoli Beverello – Portici – Castellammare di Stabia – Sorrento – Positano – Amalfi – Salerno.

Per quest’estate 2010 il metro del mare ha inserito tra le fermate del sistema anche un nuovo scalo, Piano di Sorrento (Marina di Cassano).

Inoltre, la linea NAPOLI DA MARE, pensata appositamente per i turisti, effettuerà due corse giornaliere e collegherà la Baia di Napoli con il golfo di Pozzuoli.
L’attivazione del servizio Sorrento by night a partire dal 26 giugno prossimo ogni sabato e domenica e fino ad agosto, invece, permetterà ai giovani di raggiungere e tornare da Sorrento senza dover usare l’auto.

Un importante servizio quello reso dal metrò del mare, che quest’anno ha rischiato di essere sospeso dopo che la gara europea indetta dalla vecchia giunta era andata deserta.

A salvare questa importante iniziativa ambientale ed economica, dai forti risvolti sociali, è stata la società consortile “Metrò del mare scarl”.
Grazie al rinnovo del servizio del metro del mare sarà possibile evitare 70mila spostamenti con l’auto e ridurre di 440 tonnellate le emissioni nell’aria di anidride carbonica.

Per garantire assistenza ai passeggeri del metrò del mare sarà attivo un call center al numero 199600700 presso il quale si potranno ricevere informazioni sulle corse; inoltre, saranno allestiti infopoint negli scali, personale di biglietteria sarà a disposizione per le richieste su tariffe e promozioni e saranno previsti un piano di informazione alla clientela e un’indagine di customer satisfaction.

Tutte le notizie utili sul metrò del mare sono, infine, disponibili sul sito www.metrodelmare.net


Share