Nel nuovo museo d’arte di Oslo, le schermature tecniche a motore di ultima generazione, con i loro tessuti filtranti ed oscuranti, hanno portato l’eccellenza Made in Italy tra i Fiordi

 

Inaugurato lo scorso settembre nella capitale norvegese, il nuovo museo d’arte moderna Tjuvholmen Icon Complex dell’architetto Renzo Piano, con le sue linee armoniose e la sua struttura minimale, rappresenta un punto di congiunzione dell’arte con la terra e il mare: costituito da volumi diversi che danno dinamicità alla struttura, è unito da un’unica grande vela, che consente alla luce di diffondersi in tutti gli ambienti.

 

In un luogo dove la luce va filtrata e veicolata armoniosamente, non potevano mancare le schermature tecniche Resstende, declinate in diversi modelli e tessuti, tutti perfettamente inseriti nel contesto stilistico della struttura.

 

Grazie all’essenzialità della loro struttura e all’alta tecnologia dei tessuti, le schermature Resstende hanno trovato posto in diverse aree del museo. I sistemi L1- con la loro struttura dall’impatto minimale – e Boston sono stati abbinati, secondo le necessità dei diversi ambienti da schermare, ai tessuti Sunscreen Satiné 5500 grigio/bianco (filtrante) e all’oscurante Colortex (bianco).

Nell’Exibition Space del museo sono state invece installate le tende con sistemi ZIP, sia filtranti che oscuranti, per garantire la protezione delle opere d’arte dalla luce solare.

In altre aree dell’edificio sono state infine montate tende abbinate ai tessuti DREAM pearl grey e M-screen pearl.

Tutti i modelli di tende installati sono a motore con finecorsa elettronico di ultima generazione, per garantire una maggiore silenziosità e integrazione ai sistemi BMS per la gestione degli apparati dell’edificio.

 

 

Per avere informazioni su Resstende e sulle tende per interni, le tende per esterni, le tende avvolgibili e le tende da sole, vi invitiamo a visitare il sito www.resstende.com.

 

 

 

Contatti:

Layoutweb, Layout Advertising Group

Public Relation Department

Paola Zazzali

E-mail: zazzali@layoutweb.it

www.layoutweb.it


Share