I rifiuti tecnologici usufruiscono dal 18 giugno 2010 di un nuovo regime di gestione semplificato per i RAEE ritirati dai distributori, dai centri di assistenza tecnica e dagli installatori, in base al D.lgs 65/2010


L’art. 1 (“Ritiro dei RAEE da parte dei distributori e loro raggruppamento per il trasporto ai centri di raccolta”) prevede che i distributori iscritti al registro delle imprese, al momento della fornitura di una nuova apparecchiatura elettrica od elettronica (AEE) destinata ad un nucleo domestico, assicurino il ritiro gratuito dell’apparecchiatura che viene sostituita (ritiro gratuito uno contro uno).
Il registro di carico e scarico è sostituito per i distributori, gli installatori e i centri di assistenza tecnica da uno schedario numerato progressivamente, conforme al modello di cui all’allegato I, da conservare per 3 anni dalla data dell’ultima registrazione.
Il trasporto dei RAEE provenienti dai nuclei domestici e professionali può essere effettuato dagli installatori solo se riguarda:
– il tragitto dal domicilio del consumatore presso il quale viene effettuato il ritiro al centro di raccolta o al luogo ove è effettuato il raggruppamento;
– un quantitativo complessivo di RAEE non superiore a 3500 kg, effettuato con automezzi con portata non superiore a 3500 kg e massa complessiva non superiore a 6000 kg,
e deve essere accompagnato da un documento di trasporto conforme al modello di cui all’allegato II, numerato e redatto in 3 copie.

Per gestire con facilità il documento di trasporto semplificato e lo schedario di carico e scarico, è disponibile il software Raee Doc, prodotto e distribuito da Edirama, azienda bolognese che realizza software per la sicurezza del lavoro e la certificazione dal 1994.
Il software si caratterizza per la facilità d’uso, la rapidità di compilazione e di stampa dei documenti richiesti dalla normativa.
Il software ha già precaricato l’archivio con i codici rifiuti. Tale archivio è aperto e l’utente può così aggiornarlo in maniera autonoma.
Consente di gestire più punti vendita sullo stesso pc.
Gestisce inoltre il raggiungimento dei 3.500 Kg o dei 30 giorni per quanto concerne l’asportazione dei Raee.

Maggiori informazioni: raee.edirama.org/raee
Edirama – Tel 051-35.38.38 – info@edirama.org


Share