Il percorso formativo e professionale di Rachele Abrusci attraversa Bari, Lugano, Boston, Roma e Madrid e arriva fino a Pechino, dove attualmente lavora .

Rachele Abrusci, Sales Manager at Wajiu e Social Media Specialist per Zolors

Rachele Abrusci: le competenze in ambito linguistico

Nata a Bari nel 1990, Rachele Abrusci si interessa fin da piccola allo studio delle lingue straniere. A dodici anni si trasferisce a Lugano, in Svizzera, dove, frequentando l’ultimo anno delle scuole medie, perfeziona la conoscenza del francese. Tornata a Bari, nel 2003 si iscrive al Liceo Linguistico Marco Polo: la scuola le offre la possibilità di svolgere diverse esperienze all’estero, tra le quali una a Boston, dove trascorre tre mesi tra il quarto e il quinto anno frequentando il Pine Manor College. Completati gli studi superiori, si trasferisce a Roma per l’università: sceglie di specializzarsi in Economia Aziendale presso la Libera Università Maria Santissima Assunta (LUMSA). Al terzo anno aderisce al programma ERASMUS (European Region Action Scheme for the Mobility of University Students) e si trasferisce a Madrid per frequentare la “Facultad de Ciencias Económicas y Administración de Empresas” presso la Universidad Rey Juan Carlos. Nel corso di questi nove mesi, Rachele Abrusci perfeziona la conoscenza della lingua spagnola, immergendosi completamente nella cultura e nelle tradizioni iberiche e arricchendo ulteriormente il suo know-how.

Rachele Abrusci: la crescita professionale in campo economico

Nonostante la giovane età, Rachele Abrusci ha sviluppato diverse esperienze nel settore economico. La prima la vede ricoprire il ruolo di Assistente Marketing per Astra Bingo S.r.l.: tra i suoi compiti la definizione e l’attuazione di strategie di marketing, come l’organizzazione di cene promozionali con ospiti famosi per attirare clientela ed estrazioni con premi speciali. Nel 2013, conseguita la laurea triennale, entra in qualità di Project Manager in Bet Game S.r.l., altra società attiva nel campo del gioco. Nell’estate del 2014 decide di prendersi un anno sabbatico e si trasferisce a Pechino per imparare la lingua cinese. L’esperienza si rivela talmente positiva che Rachele Abrusci decide di prolungare ulteriormente la sua permanenza in Cina. Oltre a studiare la lingua, ha lavorato come Educational Consultant per Hua Yitong Education, società specializzata nell’assistere i giovani del luogo che vogliono fare un’esperienza di studio in Italia. Attualmente è impegnata sia come Sales Manager per Beijing Wajiu Electronic Commerce Co., e-commerce attivo nell’importazione e nella commercializzazione di vino, sia come E-commerce Business Development Specialist per Zolors, specializzata nella vendita di gioielli, zaffiri e diamanti.


Share