Abitare in una casetta in legno può diventare realtà

Nel campo della bioedilizia si sta assistendo ad un boom della realizzazione di casette di legno economiche perché i prezzi delle casette in legno non sono sempre eccessivi come si tende erroneamente a pensare.
La loro installazione ed il prezzo d’acquisto dipende da una lunga serie di fattori che determinano il prezzo finale.
I costruttori sono pienamente convinti che presto anche gli italiani ricalcheranno l’impronta dei paesi nordici dove da tantissimi anni è diffusa questa realtà abitativa perché la gente si sta rendendo conto che le case in legno hanno un’eccellente biocompatibilità ambientale e hanno delle caratteristiche migliori delle case in calce e mattoni.
L’uso di queste abitazioni è già noto in diverse località montane dove per obblighi paesaggistici è necessario vivere in prefabbricati simili ma anche altri utenti cominciano ad apprezzare queste dimore che possono diventare una realtà bellissima specialmente se non si hanno eccessive pretese.
Una casetta in legno seppur di piccole dimensioni e fatta installare in una zona di mare o di montagna, può diventare una soluzione abitativa a tutti gli effetti da adattare nei giardini o accanto all’abitazione principale per diventare parte integrante di quel determinato contesto.

Da cosa dipende il prezzo delle casette in legno abitative

Il prezzo delle casette in legno destinate ad uso abitativo dipende da una serie di fattori e la dimensione è indubbiamente il primo elemento da considerare.
Indipendentemente dallo spazio che occupano, i prefabbricati offrono gli stessi vantaggi di una soluzione di grandi dimensioni ma la cifra che si andrà a spendere dipende dal progetto iniziale anche se esistono casette di legno economiche che non hanno nulla da invidiare a quelle di grandi dimensioni o a quelle in calcestruzzo.
I prezzi delle casette in legno variano a seconda della ditta che le realizza ma in genere sono sempre ragionevoli ed accessibili a tutti.
I modelli prefabbricati possono raggiungere dimensioni anche notevoli che comprendono trivani ma in commercio sono reperibili anche abitazioni più piccole come i monolocali idonei a chi vuole vivere da solo o ad una coppia che non ha esigenze di grandi metrature.
Le casette abitative di dimensioni standard sono l’ideale per chi ha un appezzamento di terreno e vuole vivere tutto l’anno in un posto dotato di tutte le comodità con verde annesso.

Una casetta abitativa economica ma di qualità

Scegliere una casetta abitativa economica non deve ridurre la qualità del prefabbricato che deve apparire sempre solido e con le caratteristiche di una soluzione di grandi dimensioni.
I modelli più accessibili presenti sul web raggiungono al massimo i 60 mq ma sono dotati di tutte le comodità ed hanno le caratteristiche imprescindibili delle case realizzate con il legno ossia un isolamento termo acustico impeccabile, la resistenza ai terremoti ed i pannelli in legno compatti e flessibili.
Naturalmente, anche se si tratta di casette di legno economiche, al costo del manufatto bisogna aggiungere quello delle relative autorizzazioni che riguardano il rilascio della concessione edilizia.
I prezzi delle casette in legno possono essere richiesti ai responsabili delle ditte realizzatrici che saranno pronti ad offrire una valida consulenza gratuita ad ogni utente che la richiede.


Share