Le lampade a sospensione sono degli elementi di decoro per la casa, che diffondono la luce dall’alto. Diversamente dagli applique, o lampade da parete, che mettono in risalto un particolare dettaglio della stanza, le lampade a sospensione, diffondono una luce omogenea su tutto lo spazio. Questo garantisce una maggiore visibilità ed un migliore impiego degli spazi.

Non esiste una regola esatta per quale tipo di lampada o lampadario scegliere. Anzi, in realtà, molti optano per una soluzione ibrida: mettere nella stessa stanza diversi tipi di lampade, accendibili singolarmente, in modo da creare un’atmosfera diversa a seconda delle necessità. Per esempio se si vuole una luce soffusa, si accendono solamente gli applique, mentre invece, se si vuole una luce chiara si accendono le lampade a sospensione. Infine, esiste anche la possibilità di accenderle tutte e due, per avere il massimo della luminosità, e magari affaticare meno la vista quando si legge o si lavora al computer.

In Quale Stanza Mettere le Lampade a Sospensione

Naturalmente, prima di fare alcun tipo di generalizzazione, bisogna precisare che ogni casa è un caso a se stante, e che bisogna tenere molti altri fattori in considerazione. Comunque, in generale, la cucina è quella parte della casa dove assolutamente non può mancare una lampada a sospensione, magari di tipo rustico. I lampadari rustici, classici, e molto di moda negli ultimi anni, danno un bel tocco accogliente alla cucina, dove la famiglia si riunisce per passare piacevoli momenti insieme.

Se poi si desidera avere delle tranquille cenette romantiche, la lampada da parete, o applique, con la sua luce diffusa, crea un’atmosfera tutta diversa, ottima per i momenti di intimità.

Un altro spazio dove la lampada a sospensione non può mancare, è l’ingresso di casa. Qui solitamente ci si prepara per uscire, e si dà un’ultima occhiata allo specchio per vedere che tutto sia in ordine. Avere una buona luce rende quest’operazione molto più semplice.

Infine, per le camere da letto, le bagno ed il soggiorno, la scelta dipende molto dai gusti personali. Anche in queste stanze è possibile avere una combinazione di lampade a sospensione e da parete, per esigenze diverse.


Share