Per grandi donazioni si intendono tutte quelle che sono destinate a sostenere l’operato delle Onlus e degli enti di volontariato solidale. Si tratta di grandi donazioni non perché sia grande la somma di denaro che viene donata, ma si definisce grande il gesto altruistico e solidale. Migliaia di volontari ogni giorno contribuiscono a rendere la vita di tante persone meno fortunate, più vivibile. Per fortuna in Italia ci sono tante Onlus che si danno un gran daffare tutti i giorni per portare avanti i loro progetti. I lavoro dei volontari e delle Onlus è ammirabile, però perché possa andare avanti è necessario trovare dei fondi per finanziare le attività.

Come Fare una Grande Donazione

Esistono tanti modi per donare alle Onlus. Il modo più semplice e diretto, è quello di affidare una somma di denaro con un versament, sia in contante che attraverso bonifico bancario.

Oltre alla donazione diretta esistono tantissime altre tipologie di donazione. Per esempio, tutte le Onlus riconosciute, possono ricevere i versamenti del 2, 5 e 8 per mille. Questi vengono fatti durante la compilazione della dichiarazione dei redditi. È bene precisare che scegliere di destinare queste quote ad un’associazione, non comporta nessun pagamento di tasse addizionale. Le quote sono già state stabilite, e al contribuente viene data la possibilità di scegliere come destinarle. Si tratta di una particolarità della legge italiana per favorire la partecipazione attiva dei contribuenti nella spesa pubblica. Quindi, volendo destinare il proprio 5 per mille ad un’associazione, basta scrivere il nome e il codice fiscale sul modulo dell’Irpef, nella casella dedicata.

Un altro tipo di donazione, è l’eredità in vita. Si tratta di una vera e propria eredità, ma fatta quando si è ancora in vita. Questo permette di vedere i risultati della propria donazione che si materializzano in opere concrete. Da un punto di vista legale, si tratta di una azione completamente legittima.

Un lascito solidale può inoltre essere inserito nel proprio testamento, secondo i termini sanciti dalla legge. In italia, i parenti più stretti sono destinatari per diritto di una percentuale di eredità, indipendentemente dalla volontà del testatore. Quindi anche donando alle Onlus, non si porta via nulla ai propri familiari.

Un altro modo per fare delle grandi donazioni, è attraverso l’acquisto di regali solidali, come ad esempio le bomboniere solidali. Questi possono essere acquistati direttamente sui siti internet delle Onlus, e il ricavato, viene devoluto interamente a sostegno dei progetti.

Queste sono tutte le varie forme possibili per dare il proprio contributo all’operato delle Onlus e delle associazioni di volontariato che operano in Italia. Non esiste un limite minimo ad una grande donazione, anche un euro riesce a fare la differenza.


Share