Due casi di studio dimostrano come i Turbo NAS di QNAP permettono di sfruttare le potenzialità degli ambienti virtualizzati ma anche con aziende impegnate nel sociale

QNAP® Systems, Inc. www.qnap.com ha pubblicato sul propio sito web due caso di studio che dimostrano come due società che hanno modelli di business e strutture completamente diverse, utilizzino con successo i sistemi QNAP Turbo NAS per ottimizzare l’efficienza lavorativa e le attività quotidiane. “Con questi due casi di studio, speriamo di incoraggiare anche altre aziende a pianificare l’adozione di soluzioni NAS per migliorare l’efficienza lavorativa e ridurre i costi di gsetione” in una nota Edward Lin, direttore del marketing di QNAP.

TeleComputing offre oltre 2.400 soluzioni software virtualizzate che vengono erogati ad oltre 50.000 utenti in tutta Europa. Per garantire la stabilità dell’ambiente di virtualizzazione, sono state introdotte tre unità TS-809U-RP per l’archiviazione ed il backup dei file. Inoltre, le unità sono la risposta alle esigenze di disaster recovery, che hanno ridotto drasticamente i costi di manutenzione.

Il documento include anche un altro caso relativa ad un’azienda impegnata nel sociale. Si tratta in particolare di Lifework, un hub che funge da intermediario tra datori di lavoro, le persone in cerca di lavoro e le organizzazioni che operano nel sociale e che si occupa principalmente di formazione. Lifework utilizza con successo due unità di TS-639 Pro. Con l’interfaccia semplice ma potente del TS-639 Pro, il personale di Lifework che possiede conoscenza informatiche di base, ha potuto cominciare ad utilizzare da subito le funzione di backup e la replica dei dati in remoto.

Disponibilità

I due casi di studio sono disponibili sul sito www.qnap.com

 


Share