La salute delle donne al primo posto per IEI – Istituto Estetico Italiano.

Sin dall’inizio dello scandalo delle protesi al seno PIP, protesi ipoteticamente cancerogene usate per gli interventi di mastoplastica additiva in tutto il mondo e da diverse cliniche di chirurgia estetica, “le cliniques de la santé” (cliniche della salute) IEI Istituto Estetico Italiano® note per l’utilizzo di protesi mammarie garantite ed in linea con i più alti standard di salute, si sono schierate da parte della salute delle donne agevolando chi desiderasse sostituire le protesi in tempi brevi.

La salute delle proprie pazienti, infatti, è da sempre stata la priorità “guida” della politica di Istituto Estetico Italiano che da sempre ha scelto accuratamente i materiali da utilizzare per gli interventi di chirurgia estetica, soprattutto per ciò che riguarda le protesi mammarie per la mastoplastica additiva.

La corsa alla sostituzione delle protesi è ormai al via e la vera vittoria di IEI Istituto Estetico Italiano è garantire un sostegno concreto a tutte le donne che desiderano sicurezza in un momento di incertezza epocale.

Per informazioni visitate www.istitutoesteticoitaliano.it oppure chiamate il numero verde 800.864808


Share