Nella scuola di oggi esistono varie materie che richiedono dei validi prodotti da disegno. Le materie principali sono Tecnica, dove il disegno tecnico è molto importante perché si associa alla teoria della materie, e l’educazione artistica, che insegna agli alunni un disegno più libero e d’immaginazione.

Gli strumenti tecnici adatti
Per prima cosa, per il disegno tecnico è necessario un album di fogli A4 possibilmente di marca Fabriano. Questo sarà il punto di partenza degli alunni il luogo dove possederanno tutti i loro disegni ed equivale al classico quaderno a righe o quadretti. Dopodiché, di fondamentale importanza sono la coppia di squadrette, una avente gli angoli uguali di 45 gradi, l’altra con gli angoli di 30 e 60 gradi. Inoltre, per effettuare un buon disegno tecnico è necessario avere una riga compresa tra i 50 ed i 100 centimetri ed un compasso che può risultare molto utile nel caso bisognerebbe disegnare degli angoli. Lo strumento di scrittura, cioè la matita, deve essere di gradazione medio dura e contrassegnata 2H, mentre per le linee più spesse è necessario utilizzare una matita HB. Il tutto va riposto in una cartelletta policarbonato A3 da portare a scuola, prestando particolare attenzione a dove si posizionano le squadrette e la riga.

Gli strumenti adatti all’educazione artistica
Come riportato sopra, l’educazione artistica richiede uno sforzo della fantasia degli alunni ed il disegno risulta essere molto più libero rispetto al disegno tecnico. Innanzitutto in questa materia occorre possedere due raccoglitori A4 Fabriano uno liscio ed un altro ruvido non squadrato. Poi, anche in questo caso è necessario avere una matita HB per i tratti più spessi, mentre per effettuare un disegno preparatorio è necessario avere una matita 2B. Oltre a questi materiali si devono possedere anche dodici matite colorate o pastelli di colori primari e secondari più comuni, dodici pennarelli di punta normale, delle tempere di cinque colori (rosso, blu, giallo, bianco, nero), due pennelli piatti, una gomma bianca ed una cartelletta di plastica dove immettere il materiale.

In conclusione
Quindi riassumendo, occorrono diversi materiali da disegno per la scuola, sia esso che si tratti di disegno tecnico oppure di disegno artistico. Il consiglio è quello di affidarsi ai migliori marchi sul mercato per consegnare ad i propri figli prodotti sicuri ed affidabili che li facciano svolgere un lavoro meticoloso ed impeccabile. Nel disegno tecnico meritano una menzione particolare le due squadrette che devono avere gli angoli esattamente della misura descritta sopra. Mentre per quanto riguarda il disegno artistico, più libero e fantasioso, occorre procurarsi una buona matita 2B per effettuare dei lavori e dei disegni preparatori con linee accurate di alta qualità.


Share