La lunga lista di prodotti senza glutine di PreGel si arricchisce con alcune tra le novità 2013: continua così ad ampliarsi la gamma di soluzioni per la Pasticceria e la Gelateria che, oltre alla qualità e al gusto, garantiscono la massima sicurezza per grandi e piccini

 

 

Sono molte le persone al mondo che soffrono di celiachia, per le quali una dieta permanente che preveda la totale assenza di alimenti con glutine è assolutamente indispensabile, oltre che l’unica arma ad ora efficace per combattere questa patologia.

Ecco perché è fondamentale offrire a queste persone prodotti sicuri per la loro alimentazione, senza però costringerle a rinunciare al gusto e alla varietà dei cibi.

 

Da sempre attenta alle esigenze dei propri clienti e alla qualità dei prodotti proposti ai consumatori, PreGel persegue da tempo l’obiettivo di aumentare sempre di più il numero di prodotti senza glutine. L’azienda ne conta già circa 400 e parte di questi è già presente nel prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia: per essi PreGel ha creato l’apposito logo con la dicitura GLUTEN FREE.

 

Arabeschi® Limone, Melagrana e Olivello Spinoso, Frozen Yoggi® n.1 e n.2 con fermenti lattici e le Basi Panna 50, Venezia e Cremosa Fruit, oltre a far parte delle numerose novità 2013 di PreGel, vanno ad arricchire ulteriormente il lungo elenco di prodotti PreGel senza glutine.

 

Infatti, seppur fino a poco tempo fa questa lista comprendesse principalmente prodotti in pasta, grazie all’installazione di un nuovo impianto automatizzato tecnologicamente avanzato, che riduce il rischio di contaminazione crociata tanto da renderlo trascurabile, PreGel può finalmente garantire l’assenza di glutine anche da tutti i prodotti in polvere che non lo contengono tra gli ingredienti.

 

Un passo in avanti davvero importante, che si aggiunge agli ottimi risultati ottenuti dall’azienda negli anni, proprio grazie all’adozione di una rigorosa Allergen Policy, che va dall’applicazione di  particolari procedure di prevenzione della cross-contaminazione – a partire dallo stoccaggio delle materie prime fino alla lavorazione ed al confezionamento – passando per rigidi controlli effettuati sulle materie prime, sul processo e sui prodotti finiti, fino a specifiche procedure di pulizia per le linee dei prodotti allergen-free e alla formazione e alla sensibilizzazione costante del personale addetto alle lavorazioni allergen-free.

 

 

Se desiderate avere maggiori informazioni sull’elenco Gluten Free di PreGel oppure volete conoscere tutti i prodotti dell’azienda –  basi per il gelato, prodotti per la gelateria, la yogurteria e la pasticceria – vi invitiamo a visitare il sito www.pregel.com oppure la pagina Facebook www.facebook.com/pregelspa.

 

 

Contatti: 

Layoutweb, Layout Advertising Group

Public Relation Department

Paola Zazzali

e-mail: zazzali@layoutweb.it

www.layoutweb.it


Share