Cos’è la pole dance? Questa attività sportiva dal nome strano è nata negli Stati Uniti intorno agli anni Venti. In pratica è una vera e propria danza, in cui gli atleti compiono delle acrobazie usando un palo longitudinale fisso, attorno al quale ruotano, e questo   porta spesso a confondere la disciplina con la lap dance, una nota danza erotica in voga nei night club e da sexy shop on line, ma se non per quanto riguarda la presenza del palo queste due danze nulla hanno in comune.

La pole dance richiede notevoli sacrifici e esercizio fisico e ci vuole il giusto grado di passione, ma è praticabile da tutti quelli che vogliano provare.  Per iniziare è consigliato rivolgersi a una scuola specializzata, evitando di cimentarsi da soli in evoluzioni e esercizi pericolosi senza ascoltare i corretti suggerimenti.  In Italia sono sempre più numerose le scuole e le associazioni di pole dance che nascono .
Questo tipo di danza è strettamente legato alla presenza femminile ma non è così  la pole dance è un’attività fisica perfettamente adatta anche ai praticanti di sesso maschile .
Altro tabù da sfatare è quello che per praticare la pole dance non si deve essere grassi ma non è vero questa disciplina infatti è accessibile anche a chi ha forme più generose.  Esempio vivent di questo fatto  è ad esempio il caso di Emma Haslam, praticante e insegnante di pole dance di 95 chili, salita agli onori di cronaca per la sua partecipazione al campionato Lincolnshire Pole Championships.

L’abbigliamento di questa ginnastica è fondamentale per  fare bene gli esercizi e per raggiungere i risultati desiderati e avere il massimo comfort .  L’abbigliamento   si basa su un top o una maglietta aderente e dei comodi shorts, senza scarpe durante i primi tempi di pratica. Questo tipo di abbigliamento a volte si trova anche negli sex shop anche se non ha niente a che vedere con questo. È assolutamente sconsigliato usare creme, che renderebbero il corpo scivoloso e limiterebbero in maniera considerevole l’aderenza al palo che invece è molto importante per il correto svolgimento degli esercizi.


Share