Il concept della prima expo che apre le porte del Medio Oriente in via del tutto esclusiva al Made in Italy è piaciuto al Ministero dello Sviluppo Economico, alla Camera di Commercio Italo-Araba e alla Camera di Commercio e Industria di Doha, che ne hanno confermato il loro patrocinio.

Dall’inizio dei lavori alla prima esposizione annuale Made in Italy – Qatar, che si terrà il prossimo maggio a Doha, sono molte le novità che contribuiscono a dare lustro ad un evento molto particolare. Esposizione volta alla generazione di un quanto più immediato ritorno sull’investimento per gli espositori, Made in Italy – Qatar presenta l’eccellenza manifatturiera italiana alle realtà B2B della regione del Golfo attraverso un servizio gratuito di ricerca mirata di potenziali partner per ogni singolo espositore. Gli espositori che ne fanno richiesta possono quindi contare su almeno tre appuntamenti qualificati, con aziende che desiderano acquistare le soluzioni dell’espositore.
Pur presentando tutte le caratteristiche di un’esposizione di settore, spirito rigorosamente mantenuto dall’organizzatore qatarino, Made in Italy – Qatar si trasforma nelle ore serali in un evento senza pari:
– conferenze in cui i nuovi talenti dell’architettura italiana presenteranno i propri progetti più complessi all’ordine degli architetti ed ingegneri qatarino, oltre che a costruttori
– delizie Made in Italy durante la giornata e serate culinarie realizzate da un team di 10 cuochi italiani con i prodotti che sponsor ufficiali forniranno direttamente dall’Italia
– presentazione delle collezioni di giovani ed innovativi designer con sfilate dedicate ad un pubblico selezionato
queste ed altre sorprese rendono l’esposizione Made in Italy – Qatar una eccellente vetrina dello stile italiano in Medio Oriente, ove si genereranno affari in un’atmosfera assolutamente piacevole e stimolante.

A fronte di un progetto ben studiato e davvero unico, l’esposizione Made in Italy – Qatar ha ottenuto il patrocinio non oneroso del Ministero dello Sviluppo Economico, della Camera di Commercio Italo-Araba e della Camera di Commercio e Industria di Doha. Con il supporto di tali istituzioni Doha Enterprise Services intende garantire massima assistenza agli espositori, soprattutto a posteriori dell’evento. Le camere di commercio in particolare sono a disposizione per qualunque delucidazione in merito al consolidamento di rapporti commerciali con l’area del Golfo.

Oltre a queste importanti legittimazioni istituzionali, Doha Enterprise e Lufthansa hanno siglato un accordo per garantire le migliori condizioni economiche per il volo dall’Italia a Doha. Gli espositori potranno avvalersi di un ulteriore sconto sulle migliori tariffe Lufthansa per la tratta attraverso un portale che la linea aerea ha creato ad hoc per Made in Italy – Qatar.


Share