Si è sempre più sensibili al concetto di “mangiare sano”, alla qualità e alla provenienza dei cibi. La pasta artigianale, da questo punto di vista, rappresenta un prodotto di eccellenza grazie all’impegno di piccole e medie aziende che, pur non essendo protagoniste nella grande distribuzione, riescono comunque a conquistare estimatori in tutto il mondo.

pasta artigianaleCosa c’è di più semplice di un buon piatto di pasta? Gli Italiani lo sanno bene, perché sono tra i primi produttori e consumatori di questo speciale alimento. La pasta artigianale, oggi, è acquistabile in tutto il mondo anche grazie al commercio elettronico, che consente alle piccole e medie imprese di avere visibilità e di espandere in questo modo il proprio mercato.

Sono diversi i portali che effettuano la vendita di pasta artigianale, al punto tale che l’utente può ritrovarsi combattuto nella scelta del sito sul quale condurre il proprio acquisto. Il dubbio di cadere in truffe o di acquistare prodotti contraffatti e di scarsa qualità, infatti, è sempre dietro l’angolo.

Proprio per fornire un servizio serio e affidabile ai veri amanti della pasta artigianale, l’azienda Food in Italy S.R.L. ha dato vita a un portale sul quale l’utente può acquistare in tutta tranquillità solo i migliori prodotti made in Italy. La filosofia del gruppo, infatti, è quella di tutelare il consumatore da truffe e contraffazioni scegliendo prodotti tipici italiani di qualità rintracciati tra i migliori produttori del Paese.

Per quanto riguarda la pasta artigianale, Food in Italy propone i marchi Mancini e Alfieri. La scelta di materie prime selezionate e la mancanza di conservanti rendono questi prodotti particolarmente appetibili, soprattutto per le persone che desiderano mangiare sano e che ricercano per la propria tavola sempre e solo il meglio.

Per realizzare i diversi formati di pasta artigianale, sia Mancini che Alfieri utilizzano metodi tradizionali, affiancandoli però alle più moderne tecnologie. La creazione di strutture adatte per la produzione, l’essiccazione e il confezionamento, nonché i numerosi controlli, rendono indubbia la qualità dei prodotti offerti dalle due aziende.

Nonostante questi indiscutibili punti di forza, se da un lato la pasta artigianale rappresenta un’eccellenza tutta italiana, d’altro canto si dimostra meno competitiva rispetto alla pasta in vendita nei comuni supermercati. In più, pur essendo gli Italiani tra i primi consumatori di pasta, la tendenza nei consumi mostra attualmente un andamento negativo.

La causa di questo trend è dovuta principalmente al fatto che molti ritengono che la pasta “faccia ingrassare”. Come sempre, però, la verità è ben lontana dalle semplificazioni. Molti nutrizionisti hanno dimostrato che un piatto di pasta costituisce un ottimo alimento anche se si deve dimagrire: basta saper calibrare dosi e condimenti.

Insomma, un bel piatto di pasta fa meno danni rispetto al cibo take away o ai classici panini ripieni, sempre protagonisti nella vita di chi ha poco tempo da dedicare alla tavola. Consumare pasta, e in particolare pasta artigianale, costituisce invece un piacere che tutti possono permettersi, soprattutto quando si scelgono prodotti di alta qualità come quelli offerti da www.foodinitaly.com.


Share